Pallavolo

Volley, Supercoppa: pronte Trentino e Lube

Tutto pronto per la Del Monte Supercoppa di volley maschile che vedrà in campo domani l’Itas Trentino e la Lube Civitanova. Come sappiamo, alla competizione partecipano le 4 squadre meglio classificate al momento della sospensione della Regular Season 2019/2020; quindi oltre a Trentino e Lube, anche Perugia e Modena si sfideranno in due Semifinali con partite di andata e ritorno ed, eventualmente, un Golden Set.

Il Pubblico sarà Presente

Per questo appuntamento, grazie alla collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento, l’APSS e la Protezione Civile, Trentino Volley potrà far accedere un numero massimo di mille spettatori sulle tribune dell’impianto. Per la prima volta dopo quasi sette mesi, il pubblico tornerà seguire le proprie squadre del cuore. Ecco il regolamento per l’accesso al pubblico.

Volley, Supercoppa: Trentino – Lube

Domani, domenica 13 settembre 2020, alle ore 18.00 il fischio di inizio. Trentino ospiterà Lube per il settantaquattresimo scontro diretto. Per i Cucinieri l’ultimo allenamento stamani a Civitanova, prima di partire alla volta del Trentino. Per ora, tra le due, domina Lube con le 41 vittorie rispetto alle 32 dei trentini.
L’ultima Supercoppa vinta da Lube Civitanova risale al 2014, mentre per Itas Trentino al 2013. Dal 2015 al 2019 la coppa è stata contesa tra Perugia e Modena con tre vittorie per la seconda e due per la prima.

Supercoppa trentino lube
Civitanova-Trentino – Photo Credit: Superlega Official Facebook Account

Nel roster di Civitanova l’innesto chiave è stato De Cecco, vincitore della Supercoppa 2019 con i Block Devils. Per ora Lube è stata la squadra dominante nelle ultime due stagioni, vincendo lo Scudetto 2018/19, la Champions League 2019, il Mondiale per Club 2020 e Del Monte® Coppa Italia 2020. Insomma, per i cucinieri questa sarebbe l’ennesima conferma.

Dall’altro lato la formazione dell’Itas Trentino si è rinnovata molto. Simone Giannelli giocherà cabina di regia con l’olandese Nimir Abdel-Aziz come opposto, mentre il brasiliano Lucarelli e l’italo-olandese Kooy saranno in posto quattro. Il libero, partito Grebennikov in direzione Modena, sarà Totò Rossini. Al centro invece approda, dalla Lube, il serbo Marko Podrascanin, sfidando così i suoi ormai ex-compagni. Podrascanin accompagnerà in prima linea il suo connazionale Lisinac. Itas Trentino si rimette così in gioco, cercando di ri-conquistare, dopo sette anni, il titolo della Supercoppa Maschile.

Supercoppa trentino lube
Civitanova-Trentino – Photo Credit: Superlega Official Facebook Account

Supercoppa, le parole degli allenatori

Fefè De Giorgi, allenatore Cucine Lube Civitanova, commenta così la squadra avversaria prima del match di domani:

“C’è una grande voglia di tornare in campo e fare il nostro mestiere che amiamo tanto. Si comincia con una partita impegnativa, Trento è una delle migliori squadre del campionato e come noi lotterà per vincere. Il livello si è alzato, mi attendo una stagione davvero combattuta dove ogni domenica dovremo cercare di non avere pause e guadagnarci il risultato. Dobbiamo inoltre assorbire quelli che sono i normali equilibri di una squadra che ha cambiato dei pezzi importanti come il palleggiatore, cerchiamo di prepararci al meglio e le partite di volta in volta ci indicheranno i passi che dovremo fare”.

Dall’altro lato, invece Angelo Lorenzetti, allenatore Itas Trentino:

“Sappiamo perfettamente che Civitanova è una squadra formata da grandi campioni; rispetto alla scorsa stagione ha cambiato il regista titolare ma lo ha fatto comunque pescando un altro grande talento del ruolo come De Cecco e quindi il suo livello non cambierà. Per vincere dovremo giocare una pallavolo molto efficace ma ci stiamo preparando da tempo e vogliamo gettare in campo tutta la nostra voglia di tornare alle competizioni ufficiali dopo tanta attesa”.

Come seguire la Supercoppa

Diretta tv streaming su Eleven Sports.
Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radiocronaca sul proprio dispositivo.
Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter. Replica televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre)

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button