Pallavolo

Volley, Superlega: i risultati della 4a giornata

La Superlega ha disputato nello scorso weekend il quarto turno di regular season; nessun tie-break in questa entusiasmante giornata di pallavolo maschile. Punteggio pieno dunque per Milano, Perugia, Civitanova, Ravenna, Vibo Valentia e Trentino. Poco riposo anche questa settimana che vedrà scendere in campo per il turno infrasettimanale sia la Superlega che Serie A1 e A2 di volley femminile. Scopriamo quindi insieme i risultati della 4a giornata di Superlega maschile.

risultati 4a giornata superlega
Leo Shoes Modena-Allianz Milano – Photo Credit: Zanetti, ufficio Stampa Powervolley

Le partite della 4a giornata

Dopo lo scivolone del turno infrasettimanale, Milano si rialza e torna alla vittoria; al PalaPanini in campo c’è spettacolo, ma i padroni di casa devono arrendersi in 4 set. Primo e ultimo parziale giocati in equilibrio fino ai vantaggi; nel terzo sono invece i ragazzi di coach Giani ad imporsi rimandando la festa milanese al quarto set. Per i Canarini bene l’ex Milano, Petric (21), Lavia (10) e Mazorra (15); tra gli ospiti invece fanno sognare Patry (23) e Ishikawa (22). Ravenna conquista la prima vittoria stagionale imponendosi su una Top Volley in grande difficoltà; Cisterna non si risolleva neanche sotto la guida temporanea di coach Cocconi dopo l’esonero di Tubertini. Bene Pinali (19) e Zonca (13) per Ravenna; mentre per Cisterna segnano Randazzo (15) e Swarc (12).

Match combattuto ed equilibrato quello disputato sul campo di Padova; Vibo Valentia però gioca meglio, approfittando dei tanti blackout che i ragazzi di coach Cuttini mostrano in campo. Fondamentali i 3 punti conquistati da Vibo e che portano i ragazzi di coach Baldovin nella lotta di metà classifica. Per Padova ottime le giocate di Stern (22) e di Vitelli e Wlodarczyk (13); tra le linee di Vibo invece bene Rossard (15), Neto (14) e Defalco (12). Al forum di Verona a trionfare è Perugia, ma i ragazzi di coach Stoytchev non lasciano la vittoria facilmente; gara accesa e combattuta con Verona che alla fine cede lasciando i 3 punti a Perugia, capolista a punteggio pieno. Per l’NBV bene Kaziyski (12), Boyer (16) e Asparuhov (10); mentre per la Sir fanno bene Leon (20) e Plotnytski (10).

risultati 4a giornata superlega
Gas Sales Piacenza-Itas Trentino – Photo Credit: Ufficio Stampa You Energy Volley

Altra sconfitta casalinga per la Vero Volley che si arrende in 3 set di fronte ai cucinieri; match equilibrato a livello di gioco, ma Civitanova sbaglia poco e Monza non regge il confronto. Per i padroni di casa bene Lagumdzija (14), unico in doppia cifra; per la Lube invece i soliti Juantorena (13), Rychlicki, Leal e Simon (14). L’anticipo del sabato vede Trentino imporre il suo gioco ai padroni di casa di Piacenza; dopo la scorsa giornata i ragazzi di coach Bernardi cadono di fronte ad una perfetta Itas. Ottima prestazione per Grozer (16), unico sopra i 10 punti; mentre per Trentino si distinguono Nimir (20), Lisinac (10) e Kooy (13).

Superlega: i risultati della 4a giornata

Leo Shoes Modena-Allianz Milano 1-3 (24-26; 19-25; 20-25; 24-26)
Consar Ravenna-Top Volley Cisterna 3-0 (25-22; 25-21; 25-21)
Kioene Padova-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 1-3 (23-25; 24-26; 25-23; 22-25)
NBV Verona-Sir Safety Conad Perugia 0-3 (22-25; 22-25; 23-25)
Vero Volley Monza-Cucine Lube Civitanova 0-3 (21-25; 23-25; 20-25)
Gas Sales Bluenergy Piacenza-Itas Trentino 0-3 (22-25; 13-25; 21-25)

La classifica di Superlega

Sir Safety Conad Perugia 12 punti
Cucine Lube Civitanova 11 punti
Allianz Milano 9 punti
Leo Shoes Modena 6 punti
Itas Trentino 6 punti
Gas Sales Bluenergy Piacenza 6 punti
NBV Verona 6 punti
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 6 punti
Consar Ravenna 4 punti
Vero Volley Monza 3 punti
Kioene Padova 3 punti
Top Volley Cisterna 0 punti

Articolo a cura di Chiara Zambelli

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button