Volley, Superlega, i risultati della 3a giornata

Altra pagina importante nella 3a giornata di Superlega, con le big che si confermano tali, mentre altre squadre continuano ad avere delle evidenti difficoltà in questo inizio di stagione. Ma andiamo a vedere come sono andate le gare in questo turno infrasettimanale di campionato.

attacco Leon
Photo Credit: Lega Volley Official Website

La 3a giornata di Superlega

Nella 3a giornata di Superlega spiccava il big match tra la Lube e la Itas Trentino, con i marchigiani di coach De Giorgi che hanno vinto in modo netto, infliggendo ai ragazzi di Lorenzetti, il secondo 3-0 consecutivo del campionato, cosa che non accadeva da diverso tempo. Facile anche la vittoria della Sir Safety Perugia su Padova, con parziali che non hanno lasciato scampo ai giovani patavini: con questo successo, gli umbri si portano al comando della classifica.

Bella e importante anche la vittoria della Gas Piacenza sul campo di Cisterna, che rimane il fanalino di coda e che dovrà continuare a lavorare sodo per cercare di risolvere più di qualche problema. La cura Bernardi per Piacenza sta dando i suoi frutti e i risultati lo dimostrano. Verona galvanizzata dal successo della scorsa giornata a Trento, bissa il risultato battendo Monza e resta agganciata alle prime, mentre la sorpresa della giornata la compie Vibo Valentia che va a vincere meritatamente sul campo della capoclassifica Milano e riuscire a muovere la classifica con tre punti importantissimi.

attacco Leal
Photo Credit: Lega Volley Official Website

Volley, Superlega:i risultati della 3a giornata

Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino 3-0 (25-15; 26-24; 25-18)
Sir Safety Conad Perugia – Kioene Padova 3-0 (25-18; 25-14; 25-21)
Allianz Milano – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 1-3 (19-25; 25-23; 25-27; 20-25)
NBV Verona – Vero Volley Monza 3-1 (25-21; 22-25; 25-16; 25-23)
Top Volley Cisterna – Gas Sales Bluenergy Piacenza 1–3 (25-22; 21-25; 22-25; 21-25)
Consar Ravenna – Leo Shoes Modena in programma 08/10/2020

La classifica di Superlega

Sir Safety Perugia 9 p.ti
Lube Civitanova 8 p.ti
Allianz Milano 6 p.ti
Gas Sales Piacenza 6 p.ti
NBV Verona 6 p.ti
Leo Shoes Modena 3 p.ti
Vero Volley Monza 3 p.ti
Itas Trentino 3 p.ti
Kioene Padova 3 p.ti
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 3 p.ti
Consar Ravenna 1 p.ti
Top Volley Cisterna 0 p.ti

Articolo a cura di Silvio Bagnara

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

© RIPRODUZIONE RISERVATA