Pallavolo

Volley, Superlega: i risultati della 2a giornata

In questo weekend è scesa in campo la Superlega per la 2a giornata di Regular Season; qualche sorpresa tra i risultati dei match giocati, con le forze in campo che iniziano a delinearsi. Nell’anticipo del sabato Milano batte Monza nel derby lombardo; vincono anche Civitanova con qualche difficoltà in più, Verona, Perugia, Padova e Modena. Qualche giorno di riposo per la pallavolo maschile prima del turno infrasettimanale di mercoledì; scopriamo quindi insieme i risultati delle gare della 2a giornata di Superlega.

risultati 2a giornata superlega
Gas Sales Piacenza-Sir Safety Conad Perugia – Photo Credit: Ufficio Stampa You Energy Volley

Le partite della 2a giornata di Superlega

L’anticipo del sabato è il derby lombardo; Monza ospita Milano per l’apertura della seconda giornata di Superlega. La formazione meneghina vince bene e guadagna così la vetta della classifica con punteggio pieno. Per i padroni di casa bene Sedlacek (18), Lagumdzija (22), Galassi e Dzavoronok (10); per Powervolley invece ottime le prestazioni di Maar (16), Patry (13) e Ishikawa (17). Molto combattuto e sofferto il match tra Civitanova e Ravenna, con i cucinieri che si aggiudicano la gara al tie-break; buon gioco da parte di entrambe le squadre con una giovane Ravenna che dà del filo da torcere alla Lube fino alla fine. Per la Consar bene Pinali (22), Recine (11) e Grozdanov (14); in casa Lube invece spiccano i soliti Leal e Rychlicki (18), Juantorena (15) e Simon (13).

Prima vittoria per Verona e Padova

Derby dell’Adige numero 39 tra Verona e Trentino, con i padroni di casa che cadono di fronte ai ragazzi di coach Stoytchev. Verona si impone per 3-0 su Giannelli e compagni, leggermente sottotono forse anche a causa delle due gare ravvicinate di Champions League. Ottime le prestazioni di Nimir (21), unico in maglia Itas in doppia cifra; per Verona invece bene Kaziyski (11), Boyer (12) e Jaeschke (14). Piacenza con la panchina gestita da coach Bernardi trova sempre più forza; la Gas Sales fa molto bene a muro, ma la forza e l’esperienza di Perugia hanno la meglio. Tra i padroni di casa bene Russell e Grozer (13), Clevenot e Polo (10); tra i ragazzi di coach Heynen spiccano invece Leon (19), Ter Host (11), Plotnytskyi (16) e Solè (10).

Padova porta a casa la prima vittoria stagionale sul campo della Top Volley; ottima la dimostrazione fisica e mentale data dai ragazzi di coach Cuttini, mentre Cisterna risulta decisamente più in difficoltà. Tillie (7) e Cavuto (9) i migliori per coach Tubertini; mentre Stern (17) e Bottolo (16) trascinano Padova alla vittoria. Ottima anche la prova casalinga per la formazione di coach Baldovin; da trovare ancora una buona continuità di gioco, troppi infatti i vantaggi sprecati e dei quali Modena ha saputo approfittare. Per Vibo fanno bene Abouba (16), Chinenyeze e Rossard (12); tra i Canarini spiccano invece Petric (14), Mazzone (10) e Karlitzek (19).

risultati 2a giornata superlega
Itas Trentino-NBV Verona – Photo Credit: Trentino Volley Official Facebook Account

Volley, Superlega: i risultati della 2a giornata

Vero Volley Monza-Allianz Milano 1-3 (22-25; 25-21; 19-25; 20-25)
Cucine Lube Civitanova-Consar Ravenna 3-2 (23-25; 25-22; 25-14; 23-25; 15-9)
Itas Trentino-NBV Verona 0-3 (26-28; 23-25; 21-25)
Gas Sales Bluenergy Piacenza-Sir Safety Conad Perugia 1-3 (22-25; 17-25; 25-19; 20-25)
Top Volley Cisterna-Kioene Padova 0-3 (22-25; 16-25; 18-25)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Leo Shoes Modena 0-3 (21-25; 26-28; 20-25)

La classifica di Superlega

Allianz Milano 6 punti
Sir Safety Conad Perugia 6 punti
Cucine Lube Civitanova 5 punti
Leo Shoes Modena 3 punti
Itas Trentino 3 punti
Kioene Padova 3 punti
Vero Volley Monza 3 punti
Gas Sales Bluenergy Piacenza 3 punti
NBV Verona 3 punti
Consar Ravenna 1 punti
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0 punti
Top Volley Cisterna 0 punti

Articolo a cura di Chiara Zambelli

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button