Pallavolo

Pallavolo, Superlega 2020/2021: stop casalingo per Monza, vince Milano

Stop casalingo per la Vero Volley Monza, l’Allianz Milano si aggiudica l’anticipo della seconda giornata di Superlega 2020/2021. Match avvincente tra due formazioni reduci dai bei successi della prima giornata, con Milano che la spunta per 1-3 (22-25, 25-21, 19-25, 20-25). Di seguito la cronaca, il tabellino del match e le dichiarazioni dei protagonisti.

Monza battuta da Milano, Superlega 2020/2021
Mosca (Allianz Milano) – Photo Credit: Legavolley

Superlega, Monza battuta in casa da Milano

Prima casalinga amara per la Vero Volley Monza, che sabato 3 ottobre 2020 ha ospitato l’Allianz Milano nell’anticipo della seconda giornata di Superlega 2020/2021. La formazione ospite si è infatti aggiudicata il derby lombardo per 1-3 (22-25, 25-21, 19-25, 20-25), portandosi a casa i tre punti e balzando così al comando della classifica in attesa degli altri match di giornata. Dopo la bella vittoria sul campo di Modena, gli uomini di Soli subiscono così la prima sconfitta stagionale, arrendendosi ad una Milano più costante, soprattutto in battuta.

La cronaca. Avvio di match in equilibrio, complice qualche errore in battuta di entrambe le squadre (8-8). Maar firma il break per Milano (9-11), Monza reagisce e si porta in vantaggio 15-13, salvo poi subire il controsorpasso della squadra di Piazza (21-20). Poi ci pensa Ishikawa (MVP del match) a firmare il break meneghino (23-21) per il conclusivo 25-22. Nella seconda frazione Milano parte subito forte (4-1), ma Monza pareggia subito i conti (4-4). L’invasione ospite ed un muro di Galassi regalano il break a Monza (8-6), ma Milano prima ristabilisce la parità (10-10) e poi prova a scappar via con gli attacchi di Ishikawa e Patry (14-16). Due ace di Galassi consentono a Monza di tornare in vantaggio (18-17), per poi andare a chiudere il set 25-21.

Lotta punto a punto che si conferma anche in avvio di terzo set (7-7), Monza passa avanti (15-14) ma Milano reagisce tornando subito in vantaggio (17-16). Gli ospiti tengono le redini del parziale, chiuso da un muro di Maar per il conclusivo 25-19. Il copione si ripete nel quarto set: lotta punto a punto iniziale (6-6) spezzata dal break di Milano (8-6). Monza si spegne e Milano scappa (14-10), mantenendo poi il vantaggio acquisito (19-14) e conquistando la vittoria di set (25-19) e match.

I risultati della prima giornata di Superlega 2020/2021

Il tabellino del match

Vero Volley Monza – Allianz Milano 1-3 (22-25, 25-21, 19-25, 20-25)
Vero Volley Monza: Dzavoronok 10, Galassi 10, Lagumdzija 22, Sedlacek 18, Holt 6, Orduna; Federici (L). Calligaro, Brunetti, Beretta 2. Ne. Falgari, Ramirez Pita. All. Soli
Allianz Milano: Piano 6, Sbertoli 1, Ishikawa 17, Kozamernik 8, Patry 13, Maar 16; Pesaresi (L). Daldello, Weber. Ne. Staforini, Meschiari (L). All. Piazza

superlega risultati 3a Coppa Italia
Allianz Milano-Vero Volley Monza – Photo Credit: Powervolley Milano Offical Facebook Account

Le dichiarazioni post-partita

Gianluca Galassi (centrale Monza): “C’è molto rammarico per come è andata stasera. Abbiamo iniziato bene: il primo set se avessimo giocato meglio qualche palla probabilmente l’avremmo vinto e si sarebbe parlato di una gara diversa. Dopo un buon secondo set c’è stato poi troppo sali e scendi da parte nostra. Potevamo sicuramente fare qualcosa in più nonostante loro siano un’ottima squadra. Ora testa a Verona: abbiamo giocato una bella pallavolo in Coppa Italia e anche contro Modena: vogliamo continuare a farlo per affrontare al meglio prima Verona in Veneto e poi Civitanova in casa.”

Fabio Soli (allenatore Monza): Piccolo passo indietro rispetto a Modena, soprattutto dal punto di vista dell’energia messa in campo. I contenuti tecnici ci sono stati. Per buona parte di gara abbiamo giocato alla pari contro una squadra tosta e ben organizzata come Milano, a cui faccio i complimenti. Con il muro-difesa ci hanno messo in difficoltà, facendoci perdere la pazienza. Ce lo aspettavamo ma non siamo riusciti a far fronte a questa cosa con la contropartita tecnica. Stasera salvo il fatto che per lunghi tratti di gara siamo stati al passo di Milano, soprattutto in attacco. Dobbiamo lavorare sulla maggiore continuità al servizio: cosa utile che ci servirà contro squadre che sanno esprimere bene una correlazione muro-difesa efficace.”

La classifica di Superlega 2020/2021

  1. Allianz Milano 6 punti (2 vinte, 0 perse)
  2. Itas Trentino 3 punti (1 vinta, 0 perse)
  3. Cucine Lube Civitanova 3 punti (1 vinta, 0 perse)
  4. Sir Safety Conad Perugia 3 punti (1 vinta, 0 perse)
  5. Gas Sales Bluenergy Piacenza 3 punti (1 vinta, 0 perse)
  6. Vero Volley Monza 3 punti (1 vinta, 1 persa)
  7. Leo Shoes Modena 0 punti (0 vinte, 1 persa)
  8. Consar Ravenna 0 punti (0 vinte, 1 persa)
  9. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 0 punti (0 vinte, 1 persa)
  10. NBV Verona 0 punti (0 vinte, 1 persa)
  11. Top Volley Cisterna 0 punti (0 vinte, 1 persa)
  12. Kioene Padova 0 punti (0 vinte, 1 persa)

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button