Pallavolo

Volley, Superlega: i risultati della 7a giornata

risultati 7a giornata superlega
Kionee Padova-Leo Shoes Modena – Photo Credit: Modena Volley Official Facebook Account

La Superlega, come la Serie A1 femminile, ha affrontato la settima gara di regular season; tutte le squadre in campo a differenza della pallavolo femminile che ha visto alcuni rinvii a causa del Covid-19. Nel weekend vincono Civitanova, Perugia, Modena, Monza, Piacenza e Verona. Scopriamo insieme i risultati delle partite della 7a giornata di Superlega maschile.

Le partite di Superlega

Un trasferta amara per i ragazzi di coach Piazza che subiscono il secondo stop in questo campionato 2020/2021; la Lube, da brava padrona, fa gli onori di casa conquistando tutti e tre i set non senza lottare contro una Milano che comunque ha mostrato di non arrendersi. Bene Juantorena (15), Leal (13) e Rychlicki (12); per Milano invece solo Maar (12) in doppia cifra. Piacenza, in leggera risalita, trionfa in casa Vibo Valentia; bene Abouba (17) e Rossard (20) per la Tonno Callipo, mentre Clevenot (12), Russell (20) e Grozer (30) si distinguono per Piacenza. Grande lotta nella partita tra Verona e Cisterna, chiusa con il trionfo al tie-break dei padroni di casa. Tra le linee di Verona spiccano Kaziyski (17), Caneschi (12), Boyer (14) e Jaeschke (21); mentre per Cisterna bene Randazzo (23), Krick (16) e Szwarc (19).

Perugia vince ancora, Trentino cade

Perugia continua la sua cavalcata portando a casa la sesta vittoria consecutiva; 3-0 secco il risultato rifilato questa volta alla Consar Ravenna che ha comunque mostrato grande forza e tenacia. Nonostante alcune assenze, i ragazzi di coach Heynen non fanno sconti agli avversari ospiti al PalaBarton; alla Consar non resta altro che la resa dopo solamente 3 set. Per i padroni di casa ottime le prestazioni di Russo (10), Leon (23) e Plotnytskyi (13); in casa Ravenna invece si distinguono Pinali e Recine (entrambi con 14 punti).

Una Trentino in leggera difficoltà dopo Perugia nella 6a giornata sbatte contro Monza; i ragazzi di coach Lorenzetti lasciano quindi l’ottavo posto in classifica proprio in favore della formazione lombarda. Nonostante il vantaggio per 1-2, Giannelli e compagni trascinati dal solito Nimir non riescono a chiudere il match, cedendo poi al tie-break. Per Monza bene Holt (11), Lagumdzija (23), Dzavoronok (17) e Sedlacek (10); mentre per l’Itas ci sono Nimir (32), Lucarelli (10) e Kooy (12). Padova gioca bene, lotta e vince anche un set, sognando l’impresa; Modena però mostra superiorità sul campo chiudendo la partita dopo quattro set. Per la Kioene bene Stern (16) e Bottolo (15); mentre tra i Canarini si distinguono Petric (16) e Vettori (22).

Superlega: i risultati della 7a giornata

Cucine Lube Civitanova-Allianz Milano 3-0 (25-20; 26-24; 25-22)
Sir Safety Conad Perugia-Consar Ravenna 3-0 (25-18; 25-20; 26-24)
Kioene Padova-Leo Shoes Modena 1-3 (17-25; 23-25; 25-21; 18-25)
Vero Volley Monza-Itas Trentino 3-2 (25-21; 21-25; 19-25; 25-16; 15-13)
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia-Gas Sales Bluenergy Piacenza 1-3 (19-25; 20-25; 25-23; 19-25)
NBV Verona-Top Volley Cisterna 3-2 (25-19; 26-28; 25-23; 24-26; 15-11)

La classifica di Superlega

Sir Safety Conad Perugia 21 punti
Cucine Lube Civitanova 20 punti
Allianz Milano 14 punti
Leo Shoes Modena 12 punti
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 10 punti
NBV Verona 9 punti
Gas Sales Bluenergy Piacenza 9 punti
Vero Volley Monza 7 punti
Itas Trentino 7 punti
Consar Ravenna 6 punti
Kioene Padova 4 punti
Top Volley Cisterna 4 punti

Articolo a cura di Chiara Zambelli

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button