Motori

WEC | Scuderia Glickenhaus pronta per Le Mans, svelata la SCG 007

Qualche settimana fa vi avevamo parlato del piccolo costruttore americano fondato da James Glickenhaus. La casa automobilistica stanuitense aveva annunciato un programma per la 24h di Le Mans. La protagonista? La SCG 007!

WEC Scuderia Glickenhaus SCG 007 – La 24 Ore di Le Mans rappresenta da sempre qualcosa di più di una semplice corsa; rappresenta la gara regina nell’automobilismo mondiale. La scuderia fondata dal produttore e regista americano James Glickenhaus ha come principale obiettivo quello di riportare la vittoria della 24 Ore di Le Mans negli Stati Uniti dopo oltre cinquant’anni dall’ultima volta.

Dan gurney le mans 1967 WEC Glickenhaus SCG 007
La Ford GT40 Mk IV di Gurney e Foyt, ultima vettura americana vincitrice assoluta a Le Mans – Photo Credit: Ford Motor Company

L’ultima vettura americana in grado di ottenere la vittoria alla 24 Ore di Le Mans furono il campione di Formula 1 1967 Dan Gurney insieme ad A.J. Foyt alla guida della Ford GT40 Mk IV della Shelby-American Racing nel 1967. Un digiuno che dura da molto tempo e che ha portato Glickenhaus a realizzare un programma ad hoc per la storica corsa automobilistica sul Circuit de la Sarthe.

Nella giornata di ieri, la Scuderia Cameron Glickenhaus ha rilasciato alcune immagini della SCG 007; la arma con cui il costruttore americano affronterà questa grande sfida. La vettura è dotata di un motore V6 da 3 litri ed è interamente progettata e prodotta negli Stati Uniti. Il motore dovrebbe essere un twin-turbo realizzato da Alfa Romeo. Dotata di un sistema non-ibrido, la SCG 007 dispone di un sistema a trazione integrale. Tuttavia, non sono ancora state indicate le specifiche tecniche della hypercar di casa Glickenhaus.

[masterslider id=”178″]

La nuova vettura competerà già a partire dalla prossima stagione del FIA World Endurance Championship, pronta a sfidare colossi come Toyota ed Aston Martin. Una sfida molto affascinante che potrebbe regalare anche qualche sorpresa. Gli interrogativi sulla prossima stagione sono molti per quanto riguarda il ruolo che giocheranno le hypercar. Chi riuscirà a prevalere?

SEGUICI SU:

Back to top button