Tennis

Wimbledon 2022, risultati degli italiani: debacle quasi totale degli azzurri

Non è stato un primo turno benevolo quello che hanno vissuto gli azzurri sul manto erboso di uno dei tornei più importanti e famosi della stagione tennista, il più atteso sulla superfice in erba. Wimbledon 2022 non ha portato risultati lusinghieri per gli italiani che ieri sono scesi in campo per affrontare i rispettivi avversari che il tabellone aveva legiferato nei giorni scorsi. Sei sportivi in campo, un derby tricolore e soltanto due qualificazioni. La manifestazione in corso di svolgimento in Inghilterra, quindi, non è partita sotto ai migliori auspici: ecco cosa è successo nella giornata poco esaltante di ieri.

Wimbledon 2022, risultati degli italiani: sorridono solo Sinner e Cocciaretto

Wimbledon 2022, risultati degli italiani: debacle quasi totale degli azzurri
Elisabetta Cocciaretto (Credit foto – pagina Facebook Federtennis)

Note dolenti sia dal tennis maschile che da quello femminile. Tanti tennisti sono scesi in campo per affrontare il primo turno di Wimbledon 2022, ma soltanto in due sono riusciti a staccare il pass per il prossimo incontro. Uno dei due, inoltre, si è aggiudicato il derby italiano. Partiamo dalle note positive del gentil sesso: Elisabetta Cocciaretto è emersa vincitrice dalla scontro nostrano contro Martina Trevisan regolando agevolmente la connazionale in due set (6-2, 6-0). Ko, invece, Lucia Bronzetti che è caduta in due set contro la statunitense Ann Li.

Nella categoria maschile festeggia soltanto Jannik Sinner: l’altoatesino è riuscito a piegare le fortissime resistenza dell’elvetico Stan Wawrinka alla fine di quattro, tiratissimi, set. Salutano la contesa inglese, invece, Fabio Fognini ed Andrea Vavassori: il primo è stato sconfitto dallolandese Tallon Griekspoor, mentre il secondo ha alzato bandiera bianca dinnanzi allo statunitense Frances Tiafoe.

(Credits: ATP Tour Facebook)

Seguici su Google News

Back to top button