WRC

WRC, Rally Monte Carlo: prime due prove speciali ad Ogier su Toyota

Nella novantesima edizione della corsa svolta nel Principato di Monaco, si è aperto ufficialmente il dualismo tra Toyota e Ford. Più precisamente, sono i due Sebastien a darsi battaglia in questo primo weekend del World Rally Championship con Ogier che è riuscito a battere nelle due gare cronometrate Loeb, appena tornato dal tour della Dakar 2022. Entusiasmante la sfida tra i due che, di certo, non hanno risparmiato gomme e benzina in questo primissimo appuntamento di un Mondiale 2022 che si prospetta avvincente e ricco di duelli al filo dei decimi. Ecco cosa è successo in WRC nel Rally di Monte Carlo corso in notturna.

WRC, Rally Monte Carlo: la Top 10 dopo le prime due gare cronometrate

Le prime tappe dell’era ibrida della WRC vanno nella cascina del francese Sebastien Ogier. Il pilota di Toyota ha battuto l’omonimo e connazionale Loeb su Ford aggiudicandosi la vittoria delle due tappe staccando il rivale con quasi 7 secondi. Completa il podio virtuale Elfyn Evans, sempre sul della casa nipponica. Sono due prime prove che regalano, anche, la delusione Hyundai: il primo pilota del Casa è Thierry Neuville al sesto posto. Ecco la classifica della Top 10:

Pos.PilotaAutoTempo/Gap
1S. OGIERToyota25:48.4
2S. LOEBFord+6.7
3E. EVANSToyota+11.2
4A. FORMAUXFord+17.9
5G. GREENSMITHFord+21.9
6T. NEUVILLEHyundai+28.5
7C. BREENFord+29.2
8O. TÄNAKHyundai+41.1
9T. KATSUTAToyota+48.2
10O. SOLDBERGHyundai+58.8

Seguici su Metropolitan Magazine

(credit foto – WRC pagina Facebook)

Back to top button