17.6 C
Roma
Aprile 21, 2021, mercoledì

Wrestling, colpo della AEW: Big Show ufficializza il suo arrivo

- Advertisement -

L’All Elite Wrestling (AEW) ha ufficializzato l’arrivo di Big Show. Ma da oggi, chiamatelo semplicemente Paul Wight. La notizia, ufficiale ormai da qualche ora, ha scosso tutti gli appassionati di wrestling. Un acquisto a dir poco eccezionale per la compagnia di Jacksonville, rivale proprio della WWE, dove il gigantesco atleta ha lottato per tutta la carriera vincendo anche diversi titoli di campione del mondo dei pesi massimi. Nella società di Vince McMahon, non a caso, è apparso sempre meno in questi ultimi mesi. Tutti si chiedevano il motivo di questa “sparizione” dalla scene e, con questo annuncio, il motivo adesso sembra essere chiarissimo a tutti i fans.

AEW: Big Show pronto a far sognare i fans

Nella All Elite Wrestling (AEW), Big Show si chiamerà con il ring name di Paul Wight, ovvero il suo nome reale. Sarà, inoltre, uno dei commentatori dello show Dark Elevation. In WWE, il combattente è stato uno dei wrestler più amati, nonché tra i più vincenti della sua generazione. È noto a tutti per la sua incredibile stazza fisica (2 metri e 13 di altezza per 174 chilogrammi). In totale ha vinto sei volte il titolo mondiale, comprese le due cinture di campione assoluto in WCW, la Federazione antenata dell’attuale WWE. Tra i suoi ultimi incontri, il match titolato con lo scozzese Drew McIntyre nella notte dopo Wrestlemania 36. La Federazione di McMahon perde, certamente, uno dei pilastri di questo ultimo ventennio di wrestling, mentre la nuova concorrente potrà fregiarsi della presenza del mastodontico atleta che contribuirà, certamente, alla crescita della nuova franchigia statunitense.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -