Calcio

Inter, è davvero possibile un ritorno di Zaniolo?

Uno sgambetto di mercato alla Juventus e non solo: significherebbe molto per l’Inter riportare a Milano un talento come Nicolò Zaniolo. Le ultime voci di mercato parlano di un sondaggio da parte di Marotta sul centrocampista giallorosso, arrivato a Roma due estati fa nella trattativa che portò Nainggolan in nerazzurro. L’azzurro ha giurato fedeltà ai suoi tifosi, ma la tentazione di un top club (come potrebbe essere la Juventus) gli fa gola. I nerazzurri si sono inseriti nella trattativa, potendo sfruttare anche una clausola stipulata al momento della cessione.

Zaniolo all’Inter: è possibile?

Difficile dare una risposta. Il mercato che verrà sarà diverso dagli altri, visti i problemi economici successivi alla pandemia. Questo però non deve dissuaderci dal pensare che ci saranno grandi sorprese e la trattativa di Zaniolo potrebbe essere una di queste. Il calciatore è infatti inseguito in modo anche abbastanza insistente dalla Juventus e da Paratici, che vogliono portare a Torino una delle prospettive più interessanti del nostro calcio. Quello che però potrebbe avvantaggiare l’Inter, a detta di calciomercato.com, è una clausola che Ausilio ha stabilito al momento del passaggio del calciatore in giallorosso.

Questa clausola garantirebbe all’Inter il 15% sulla plusvalenza della futura rivendita del calciatore, che attualmente si aggira tra i 7 e gli 8 milioni di euro. I nerazzurri potrebbero quindi sfruttare questa clausola per ottenere uno sconto, ma rimane un altro problema che fa tentennare Marotta. A livello numerico Conte può infatti già disporre di un numero ampio di giocatori nel ruolo di centrocampo; il reparto, che sicuramente sarà sfoltito e subirà un ricambio (magari con l’ingresso di Tonali), difficilmente vedrà un investimento importante di questo tipo. Le richieste di Conte infatti sono altre e l’Inter lo sa: forse, allora, il ritorno del figliol prodigo sarà da rimandare.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Back to top button