Gossip e Tv

Zea, chi è la moglie di Umberto Balsamo

Zea, Tommaso e Valentina sono la moglie e i figli di Umberto Balsamo, il cantante conosciuto per il successo della canzone “Balla”. Nato e cresciuto in una famiglia numerosa, Umberto Balsamo all’età di 16 si trasferisce a Milano dove comincia a studiare musica. Proprio nella capitale meneghina comincia il suo percorso nel mondo delle sette note collaborazione con il noto paroliere Luciano Beretta. Proprio grazie alla collaborazione con Beretta, Balsamo negli anni ’70 e ’80 è tra i cantautori più noti ed apprezzati grazie al successo di brani come “Amare di meno” e “Occhi neri”.

La carriera di Umberto Balsamo

Una vita sentimentale tenuta sempre lontano dal mondo del gossip quella di Umberto Balsamo che dagli anni ’80 è felicemente sposato con Zea, compagna di vita e madre dei suoi due figli. Per chi non lo conoscesse, Balsamo inizia la sua carriera nel 1968 con lo pseudonimo di Bob Nero pubblicando il primo 45 giri “Il mio cuore riposa” e “Tutte” non incontrando un immediato successo. Qualche anno dopo ci riprova con “Primo amore” con cui riesce a farsi conoscere conquistando anche il suo primo contratto importante come autore, per la Ricordi. Come autore ha scritto canzoni per grandissimi artisti: Domenico Modugno, Dori Ghezzi, Ricchi e Poveri, Mal, Orietta Berti e tanti altri.

A inizio anni Sessanta decide di inseguire il sogno di diventare un musicista professionista e si trasferisce a Milano. Qui inizia a collaborare con il paroliere Luciano Beretta, e dalla loro unione nascono canzoni importanti per artiste del calibro di Orietta Berti e Iva Zanicchi.

Arrivato a ottenere un contratto importante come compositore per la Ricordi, continua a scrivere tra la fine degli anni Sessanta e l’inizio dei Settanta canzoni per altri importanti artisti. Addirittura nel 1973 prende parte a Sanremo con ben tre canzoni firmate da lui: una, Amore mio, la interpreta in prima persona.

Il suo primo vero grande successo arriva per qualche anno dopo quando propone a Mina il brano L’angelo azzurro, scritto da Balsamo insieme a Cristiano Malgioglio. La Tigre di Cremona rifiuta la canzone, che viene allora incisa dallo stesso cantautore siciliano, diventando la sua prima hit:

Back to top button