Cinema

“48 ore”, stasera in tv la commedia poliziesca con Nick Nolte ed Eddie Murphy

Andrà in onda stasera alle 21 su Iris “48 ore” (1982), diretto da Walter Hill e con Nick Nolte ed Eddie Murphy protagonisti. Il regista nato a Long Beach è noto anche per aver diretto cult come “I guerrieri della notte” (1979) e “Johnny il bello” (1989). Nel 1990 è uscito “Ancora 48 ore“, sequel del film uscito nel 1982 e che vede ancora una volta lo stesso regista e gli stessi protagonisti a lavoro.

Trama di “48 ore”

In un campo lavoro di una prigione californiana, un prigioniero riesce a evadere grazie all’aiuto di un alleato indiano. In viaggio verso San Francisco, i due hanno come obiettivo primario quello di recuperare il mezzo milione di dollari di un vecchio colpo. Intanto, la polizia incontra i due fuggitivi nelle stanze di un piccolo albergo della periferia e ne nasce una sparatoria. Fra i poliziotti presenti sul posto c’è Jack Cates (Nick Nolte), un detective duro nonché alcolizzato e fumatore incallito.

Egli, per un’esitazione di troppo, causa la morte di un agente e la fuga dei due rapinatori. Odiato e colpevolizzato dall’intero dipartimento, Jack sceglie di proseguire autonomamente coinvolgendo un altro membro della banda finito in prigione (deve scontare una pena di quattro anni), si tratta di Reggie Hammond (Eddie Murphy). Il poliziotto riesce ad avere un rilascio di 48 ore per il detenuto, durante le quali si aiuteranno per cercare e arrestare i due fuggitivi.

Jacky Debach

Seguici su

Facebook, InstagramMetròLa Rivista Metropolitan Magazine

Back to top button