Pallavolo

Scandicci: terzo posto e quarti di Champions

La Scandicci Savino del Bene ha ottenuto grandi risultati prima dello stop a causa del Coronavirus. La squadra di Cristofani infatti ha raggiunto i quarti di finale di Champions League dove si scontrerà contro Eczacibasi Istanbul. Scandicci, a differenza delle altre avversarie, deve ancora giocare l’andata, che era prevista per il 4 Marzo, perchè le squadre turche sono state le prime a porre delle restrizioni a causa dell’emergenza COVID-19. In campionato la Savino del Bene si trova al terzo posto con 38 punti, subito dietro ad Imoco e Uyba.

Il campionato di Scandicci

Savino del Bene Scandicci in campionato
Scandicci Savino del Bene – Photo credits: Savino del Bene Volley Scandicci Facebook official

Cuneo e Novara rimangono le bestie nere della squadra di Cristofani che, nonostante il buon andamento in campionato, ha perso con le piemontesi in entrambi i turni di regular season. Le uniche sconfitte oltre a quelle con Novara e Cuneo sono giunte con la capolista Conegliano e la seconda in classifica, Busto Arsizio. Intanto le partite da recuperare in campionato aumentano e i playoff sembrano slittare; la federazione ed i club si sono riuniti ed hanno posticipato ogni decisione al 3 Aprile. La squadra toscana aveva iniziato la stagione sotto la guida di Mencarelli, esonerato a Gennaio 2020 e sostituito da Cristofani.

La Savino del Bene nella stagione 2018/2019 si era classificata terza nel corso della regular season. Durante i playoff scudetto aveva raggiunto un’ottima vittoria ai quarti di finale contro Casalmaggiore per essere poi fermata al tie-break da Novara.

Il percorso in Champions League

Scandicci Savino del Bene in Champions League
Savino del Bene Scandicci – Credits photo: Savino del Bene Volley Scandicci Facebook Official

Per la terza volta consecutiva la Savino del Bene Scandicci si qualifica per i quarti di finale di Champions League. La squadra toscana infatti già nella stagione 2017-2018 e in quella scorsa aveva raggiunto i quarti per poi perdere ed essere eliminata dalla competizione. Quest’anno i quarti arrivano dopo un difficile girone che ha visto Scandicci perdere al tie-break con il Vafivank di Guidetti ma qualificarsi ugualmente per la fase successiva. L’anno scorso ai quarti di finale Scandicci aveva perso contro le turche del Fenerbahce. Per la terza volta nella sua storia Scandicci tenterà, dopo la ripresa di tutto lo sport in Italia ed Europa, a volare in semifinale.

Seguici anche sulla nostra pagina Facebook e sulla nostra pagina Twitter!

Back to top button