Attualità

Achille Costacurta, figlio di Billy e Martina Colombari picchiato dalla polizia

Achille Costacurta, figlio del noto calciatore e di Martina Colombari , picchiato dalla polizia. Di seguito, ecco la denuncia del giovane su Instagram: “Timpano perforato, mi dovrò operare”.

Achille Costacurta, la denuncia del pestaggio da parte della polizia

Achille Costacurta e Martina Colombari - Photo Credits: viagginews.com
Achille Costacurta e Martina Colombari – Photo Credits: viagginews.com

Figlio dell’ex difensore Billy e dell’ex modella Martina Colombari, Achille Costacurta denuncia un pestaggio da parte della polizia. Utilizza alcune stories Instagram per comunicare l’azione di alcuni poliziotti: attraverso il social, mostra anche delle immagini presso l’ospedale di Parma. Di seguito, ecco alcune dichiarazioni accusatorie nei confronti delle forze dell’ordine e dei fotogrammi in cui mostra una t-shirt sporca con delle chiazze che, sembrerebbero, di sangue. Una stanza d’ospedale, un foglio con il simbolo della polizia, delle escoriazioni e lividi fra le braccia e i polsi. Le immagini ulteriori, invece, mostrano il racconto riportato dal sedicenne, Achille Costacurta, in base a ciò che sarebbe accaduto. Questa, al momento, è la versione del ragazzo:

“Questo è quello che succede a un ragazzino di 16 anni dalla Polizia. Mi hanno picchiato e mi hanno perforato il timpano. Mi devo operare – continua il figlio di Billy e Martina – solo per averli chiamati sbirrazzi. Basta abuso di potere”. E, ancora, “grazie alla Polizia e in particolare a Giovanni e ai suoi 4/5 colleghi che lo hanno aiutato a picchiarmi e grazie ancora per avermi perforato il timpano”. Sono “minorenne e non opponevo nessun tipo di resistenza”

Foto in copertina: Photo Credits: controcopertina.com

Stella Grillo

Io sono ancora di quelli che credono, con Croce, che di un autore contano solo le opere. (Quando contano, naturalmente.) Perciò dati biografici non ne do, o li do falsi, o comunque cerco sempre di cambiarli da una volta all'altra. Mi chieda pure quello che vuol sapere e glielo dirò. Ma non le dirò mai la verità, di questo può star sicura. Italo Calvino
Back to top button