Cultura

Achille, il felino che ha pronosticato il risultato tra Italia e Turchia

Si chiama Achille l’oracolo che ha previsto la vittoria dell’Italia contro la Turchia ieri sera. Achille, un gatto (sordo) di colore bianco, vive nel museo Ermitage di San Pietroburgo. Il micio era già noto grazie ai suoi pronostici della Confederation Cup (2017) e del Mondiale in Russia (2018).

Achille indovina il risultato di Italia – Turchia, ricordando il polpo Paul

A poche ore prima del match giocato allo stadio Olimpico di Roma, sono state messe due ciotole di cibo davanti al felino. Una ciotola aveva accanto la bandiera italiana mentre l’altra aveva accanto una bandiera turca. La scelta di Achille su quale ciotola dare attenzione avrebbe decretato il vincitore e, il gatto, ha scelto l’Italia. La speranza è che il tenero felino possa pronosticare altre vittorie per gli azzurri in questo europeo partito col botto.

Ad ogni modo, non è il primo animale a dare i pronostici sulle partite di calcio, difatti, prima di Achille, ricordiamo anche il polpo Paul. L’animale, che purtroppo se n’è andato nella notte tra il 25 e il 26 ottobre 2010, viveva nelle vasche di un acquario in Germania. Tuttavia, il polpo Paul è ancora ricordato per aver dato i verdetti giusti durante il Mondiale in Sud Africa, vinto dalla Spagna in finale contro l’Olanda.

Jacky Debach

Seguici su

Facebook, InstagramMetròLa Rivista Metropolitan Magazine

Back to top button