Motomondiale

Aleix Espargarò, ecco i piani per il futuro dello spagnolo di Aprilia

Un futuro tutto da scrivere, ma un presente che conosce bene che curve prendere. Aleix Espargarò di Aprilia, dopo aver condotto la moto di Noale a prestazioni davvero molto positive nello scorso Motomondiale vinto da Francesco Bagnaia di Ducati, si è aperto circa il proprio domani nella MotoGP. Quali sono i piani del motociclista spagnolo?

Le parole di Aleix Espargarò di Aprilia: “Vediamo come mi sentirò nel 2024…”

Aleix Espargarò, ecco i piani per il futuro dello spagnolo di Aprilia
(Credit foto – pagina Facebook Aleix Espargarò)

In questo momento non mi vedo in MotoGP oltre il 2024 – ha detto Aleix Espargarò di Aprilia ai microfoni di Motor Sport Magazine –. Quello che ha fatto Valentino Rossi è fantastico, ma non credo che avrò la forza per farlo. Vediamo poi come mi sento nel 2024. Tuttavia, penso che con i calendari attuali e l’introduzione delle Sprint Race, sarà difficile correre oltre i 35 anni. Principalmente per motivi mentali. Ad esempio, il calendario del 2023 è una follia, soprattutto l’ultima parte della stagione. Passeremo molto tempo fuori casa e quando si ha meno di 25 anni, è tutto più facile. Certo, la MotoGP è anche molto impegnativa da quel punto di vista, ma come professionista bisogna essere in buona forma. Prima non era davvero rilevante nel nostro sport, ma ora siamo fisicamente a un livello estremamente alto e stiamo tutti molto attenti a ciò che mangiamo, a come ci alleniamo e a come ci rigeneriamo“.

(Credit Foto – Pagina Facebook Aleix Espargarò)

Seguici su Google News!

Back to top button