Calcio

Alessandria-Cittadella, Serie B: probabili formazioni, pronostico e diretta tv

Alessandria-Cittadella è la gara ospitata nella serata di oggi dal “Moccagatta” con inizio alle 20.30, che chiude il 16° turno del campionato di Serie B 21-22. I Grigi devono badare al sodo e prendersi i tre punti per allontanarsi dalla zona calda della classifica, ma la formazione veneta ha l’esigenza di accelerare, per tornare a bordo del treno playoff. Così le probabili formazioni della sfida.

Statistiche e curiosità di Alessandria-Cittadella

L’Alessandria approccia la gara di questa sera, dopo la sconfitta patita martedì scorso in trasferta contro il Pordenone, vincente per 2-0, in virtù delle reti mese a referto da Pinato e Folorunsho. Prima di questo scivolone, tuttavia, la squadra di Longo era stata in grado di vincere prima con la SPAL in trasferta (3-2) e poi con la Cremonese in casa (1-0). Prima della gara di questa sera, la squadra piemontese si presenta in classifica con 14 punti (4 vittorie, 2 pareggi, 9 sconfitte), che la relegano in 17a posizione. Alti e bassi nelle gare interne per l’Alessandria, che ha fatto suoi 10 punti sui 21 disponibili (3 vittorie, 1 pareggio, 3 sconfitte).

Il Cittadella, invece, affronta il suo 8° impegno in trasferta, forte di una striscia di risultati positivi, la quale contempla due vittorie (Reggina, Pisa) e 3 pareggi (Ternana, Perugia, Como), In particolare nella gara contro i lariani conclusasi con il risultato di 2-2, sono risultati decisivi i gol di Baldini e Branca per i veneti e quelli di Gabrielloni e La Gumina per gli ospiti. La squadra di Gorini con 22 punti (6 vittorie, 4 pareggi, 5 sconfitte), si attesta in 10a posizione, a due lunghezze dalla zona playoff.

Precedenti e pronostici di Alessandria-Cittadella

Alessandria e Cittadella si sono affrontate due sole volte nella loro storia calcistica e in entrambi i casi nel campionato di Serie C. L’ultima volta che la gara si è disputata sul campo dei piemontesi (Lega Pro, 14 marzo 2016), la vittoria è andata al Cittadella con il punteggio finale di 2-1. Inedito è anche lo scontro tra i due allenatori. Longo, invece, ha giocato contro il Cittadella sei volte, riportando 2 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta.

Gara incerta e aperta a ogni risultato. Le quote dei bookmakers non fanno altro che sottolineare questo aspetto: 2.60 per i successi delle due formazioni e 3.10 per il pareggio.

Le probabili formazioni della gara

Alessandria (3-4-2-1): Pisseri; Parodi, Prestia, Di Gennaro; Mustacchio, Casarini, Milanese, Lunetta; Chiarello, Palombi; Corazza. All.: M. Longo

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Mattioli, Frare, Adorni, Donnarumma; D’Urso, Danzi, Vita; Antonucci; Okwonkwo, Baldini. All.: E. Gorini

Arbitro: Ayroldi Assistenti: Grossi-Muto Quarto ufficiale: Fiero VAR: Serra AVAR: Di Gioia

Dove vedere la partita in TV

Alessandria-Cittadella potrà essere seguita in diretta TV sui canali SKY e in streaming sulla piattaforma di DAZN, SkyGo e NowTV, in entrambi i casi è necessario un abbonamento o l’acquisto dell’evento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie B

(Photo credit: Alessandria Calcio)

Link foto: https://www.facebook.com/photo?fbid=293479699450526&set=pcb.293479842783845

Adv
Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Adv
Back to top button