L’attuale leader del mondiale Superbike Alex Lowes resterà nel Kawasaki Racing Team anche nel 2021 dopo l’ottimo avvio nel 2020.

Alex Lowes Kawasaki – Dopo il buon inizio di stagione, ecco la conferma per il 2021

Il vincitore di Gara 2 di Phillip Island Alex Lowes correrà nel Kawasaki Racing Team nel WorldSBK anche nel 2021. Il pilota inglese ha iniziato nel miglior modo possibile la stagione 2020, prima della pausa forzata dovuta al Coronavirus, conquistando nel tracciato australiano due podi, tra cui un’eccezionale vittoria, e la prima posizione in classifica. Alex Lowes ha debuttato a tempo pieno nel mondiale Superbike nel 2014 con Suzuki, per poi passare in Yamaha nel 2016 fino al 2019. Dal 2014 al 2018 Lowes ha conquistato nove podi, ma anche tantissime cadute. Nel 2019 invece ha concluso in terza posizione in classifica, grazie a nove podi ma anche ad una costanza che in passato non aveva mostrato. Alex Lowes è soddisfatto di aver rinnovato il contratto con Kawasaki.

Alex Sam Lowes
Alex Lowes è il fratello gemello del campione WorldSSP 2013 ed attuale pilota Moto2 Sam Lowes – Photo Credit: WorldSBK.com

“Restare in Kawasaki anche per il 2021 è fantastico. Da quando faccio parte di questo team ho sempre sentito di avere una grande opportunità per fare un ulteriore passo avanti con il mio stile di guida. Da compagno di box di Jonny sento che posso imparare tanto da lui e all’interno della squadra il clima è ottimo. È fantastico essere stato confermato per il 2021 prima delle altre gare di questa stagione. Il mio obiettivo personale è continuare a lavorare duramente ogni giorno migliorando individualmente e anche come squadra. Non vedo l’ora di tornare in azione in questa stagione con la squadra, di lavorare con Marcel (Duinker, il capotecnico), con tutti i ragazzi e di fare ancora meglio avvicinandoci al prossimo anno”– Alex Lowes

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA