Formula 1

Alpine, Alonso ed Ocon in Top 10 nel GP Monaco: “Passo in avanti”

Adv

Un grande passo in avanti. Alpine è riuscita a pizzare Fernando Alonso ed Esteban Ocon nella Q3 del Gran Premio di Monaco con estremo merito. La vettura francese ha dimostrato di poter competere tranquillamente per la zona punti. In una corsa che non prevede grandi possibilità di sorpassare, il risultato ottenuto dai due piloti potrebbe impreziosire definitivamente un weekend estremamente positivo.

Alpine, Alonso ed Ocon estremamente soddisfatti

Tra ieri e oggi abbiamo compiuto un grande passo in avanti con la vettura e ritengo che avremmo potuto piazzarci ancora più avanti – ha affermato Fernando Alonso di Alpine . Dopo il primo tentativo in Q3 ero quindi e con l’evoluzione della pista pensavo di riuscire a conservare questa posizione, ma purtroppo ho bloccato al Mirabeau. A Monaco perdere la concentrazione, anche solo per un secondo, può avere un grande impatto. Mi scuso per la squadra. Tuttavia domani potrebbe piovere e questo potrebbe rendere la gara abbastanza caotica, con tante safety car e bandiere rosse“.

Sono fiducioso del fatto che stiamo andando nella giusta direzione con le novità che abbiamo messo in macchina. Sembrano funzionare. Ovviamente sappiamo che anche altri team stanno compiendo dei progressi e per questo motivo non possiamo abbassare la guardia – ha detto Esteban Ocon . Dobbiamo portare altre novità. La settima posizione è un buon risultato ma non è dove vogliamo essere. Dobbiamo spingere al massimo per recuperare sull’Alfa Romeo, che al momento ci precede, e sugli altri. Abbiamo molto da rivedere dopo questo weekend. Abbiamo parlato molto tra di noi. Abbiamo colto alcune indicazioni che dobbiamo analizzare con precisione perché al momento è difficile comprendere tutto con questa vettura totalmente nuova. Per noi, però, questo risultato equivale ad una vittoria“.

(Credit foto – pagina Facebook Alpine F1 Team)

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button