Cronaca

Riapre Ikea: la lunga fila davanti allo store di Anagnina

Con il graduale ritorno alla normalità, riaprono anche gli store Ikea. Alle misure previste dall’ordinanza, però, la compagnia svedese ha aggiunto ulteriori precauzioni. Il risultato? Una maxi fila di fronte ai cancelli dello store di Anagnina.

Le linee guida Ikea

Ikea è da sempre nota per l’attenzione alla sostenibilità dei propri prodotti e al mantenimento di standard di efficienza piuttosto elevati, obiettivi che non trascura nemmeno in questo momento di emergenza sanitaria. Per garantire la totale sicurezza del personale e della clientela, il colosso dell’arredamento ha adottato misure ancora più restrittive di quelle previste dall’ordinanza. Non saranno disponibili personal shopper, ma soltanto borse blu in vendita; i clienti sono infatti invitati a portare da casa le proprie, soluzione ritenuta “più economica e sostenibile“, e viene richiesto loro l’utilizzo di guanti e l’autoigienizzazione dei manici dei carrelli. E’ poi previsto un ingresso prioritario per personale sanitario, donne in gravidanza e persone diversamente abili.

Riapre Ikea: la lunga fila davanti allo store di Anagnina
Fonte: pikrepo.com

La fila dello store Ikea di Anagnina

Cancelli aperti dalle 10, ingressi contingentati, dispositivi di sicurezza, distanziamento obbligatorio non hanno però scoraggiato i fan di Ikea, che questa mattina hanno formato una maxi fila di svariati metri davanti allo store di Anagnina. “Ora più che mai vogliamo essere vicini alle persone, adattandoci ai nuovi bisogni che fanno parte di questa nuova realtà e mettendo a disposizione di tutti non solo i nostri prodotti, ma anche soluzioni e servizi che contribuiscano a creare una vita quotidiana migliore per la maggioranza delle persone” ha affermato Carlo Guandalini, City Manager Roma Ikea Italia.

Riapre Ikea: la lunga fila davanti allo store di Anagnina
Fonte: commons.wikipedia.org

La consulenza da remoto

Un ulteriore accorgimento che il colosso svedese ha deciso di rivolgere alla propria clientela è il lancio, che avverrà nelle prossime settimane, di un’applicazione che consentirà ai visitatori degli store di gestire direttamente dal proprio smartphone tutto il processo di acquisto. Inoltre, da alcune settimane è disponibile il servizio di progettazione personalizzata da remoto: un consulente esperto realizza il progetto durante una videochiamata con il cliente, illustrandolo e perfezionandolo insieme prima di procedere con la vendita. “Per soddisfare una domanda crescente e offrire ai clienti tempistiche express, Ikea ha implementato nuove modalità per i servizi di consegna, che permettono di evadere gli ordini a partire da due giorni dalla loro realizzazione – ha dichiarato l’azienda – Ha così preso via il test per la spedizione dei prodotti direttamente dai negozi. Il servizio non sostituirà quello già in essere, dai magazzini centrali di Piacenza e Riano, ma contribuirà ad una maggiore efficienza“.

Non perderti le notizie del giorno! Segui tutte le news del momento su Metropolitan Magazine.

Back to top button