Gossip e Tv

Andrea Romano, chi è il marito di Sara Manfuso: “Deluso da Signorini”

Dopo la lite con Alfonso SignoriniSara Manfuso ha rotto il silenzio ed è intervenuta sui social per spiegare i motivi che l’hanno spinta ad abbandonare la casa del Grande Fratello Vip. In sua difesa, è intervenuto il marito Andrea Romanoex deputato del Pd, che ha ribadito quanto detto dalla moglie su Instagram

Andrea Romano, ospite di Un Giorno da Pecora, a Rai Radio1, ha speso due parole su quanto accaduto a sua moglie nel corso della scorsa puntata del Gf Vip. «Ieri ho visto la puntata del Gf Vip con grande partecipazione, e quanto è successo è stato molto deludente ai miei occhi. Soprattutto per quanto riguarda la reazione di Alfonso Signorini, che stimo come professionista. Sara non ha mai accusato Giovanni Ciacci di molestie», ha riferito Andrea Romano.

Dopo aver confessato di essere rimasto deluso dal comportamento del conduttore Alfonso Signorini, l’ex deputato ha ricordato quello che in passato è successo alla moglie Saravittima di violenza: «Ha voluto condividere uno stato d’animo molto pesante, sviluppato in seguito a quell’episodio evidentemente involontario e alla infelice battuta di Ciacci che in lei ha riaperto una ferita dolorosa».

Andrea Romano, chi è il marito di Sara Manfuso

Nato a Livorno il 10 maggio 1967, Romano ha 55 anni ed è attivo politicamente dagli anni Novanta, anni in cui si iscrive all’allora Partito Democratico della Sinistra. È laureato in storia all’università di Pisa e alterna la sua carriera politica a quella di accademico. Dal 2009 lavora come professore di Storia Contemporanea all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Nel corso della sua carriera ha inoltre scritto per diverse testate giornalistiche, tra cui L’UnitàIl Sole 24 OreIl Post Il Riformista.

Carriera politica: dall’elezione a deputato a oggi

Eletto deputato per la prima volta nel 2013 tra le fila di Scelta Civica per l’Italia, lascia il partito nell’ottobre del 2014 per poi aderire ufficialmente al PD. Viene rieletto anche alle politiche del 2018, nel corso della sua carriera politica, ha svolto diversi ruoli per il suo partito. È stato sub-commissario del PD per il XIII municipio di Roma e direttore prima del giornale di partito L’Unità, al fianco di Sergio Staino, poi del quotidiano online Democratica.

La mancata rielezione di Andrea Romano in Parlamento alle politiche 2022

Alle elezioni politiche del 25 settembre 2022, però, Andrea Romano è stato candidato a Livorno come nome espressione del Pd e rappresentante della coalizione del centrosinistra. Il deputato uscente, però, non è riuscito ad agguantare la rielezione nel collegio, perdendo così il seggio in parlamento. 

Vita privata: il matrimonio con Sara Manfuso

Nonostante i vent’anni di differenza d’età, la relazione tra Andrea Romano e Sara Manfuso fa a gonfie vele.

Il politico è al fianco dell’ex modella e opinionista tv da quasi due anni. I due decisero di sposarsi in gran segreto, complice anche il periodo poco fortunato, come spiega la stessa Sara al settimanale Chi“Di certo non avevamo qualcosa da nascondere, la nostra relazione è ben nota da tempo, ma era dicembre, il Paese era in lockdown. Abbiamo ritenuto che fosse più rispettoso“. All’epoca vi erano diverse voci di corridoio che ipotizzavano una crisi del rapporto, esacerbata dalla convivenza.

La Manfuso ha smentito categoricamente le dicerie: “Stiamo benissimo, che invidia eh?”.

Back to top button