Gossip e Tv

Anna Marchesini, icona della comicità italiana

Anna Rita Marchesini, conosciuta semplicemente come Anna Marchesini è stata non solo un attrice, ma un’artista a 360 gradi. Infatti oltre ad attrice è stata anche una scrittrice, una doppiatrice e imitatrice italiana. Ha fatto parte del famosissimo Trio con Massimo Lopez e Tullio Solenghi che ha lavorato assiduamente dal 1982 al 1994; il gruppo si è sciolto fino al 2008 per poi riunirsi nello stesso anno per il 25esimo anniversario del gruppo. L’attrice, dopo lo scioglimento del Trio, ha lavorato per altri due anni con Solenghi per poi iniziare la sua carriera solista da attrice teatrale.

Anna Marchesini, gli inizi

Anna Marchesini nasce a Orvieto il 19 novembre 1953. Frequenta il liceo classico di Orvieto e a 18 anni si iscrive alla facoltà universitaria di psicologia dell’Università di Roma, conseguendo quindi la laurea nel 1975. Nel 1976 entra all’Accademia nazionale d’arte drammatica e si diploma nel 1979 come attrice di prosa. Nell’estate del 1976 debutta nello spettacolo Il borghese gentiluomo di Molière, sotto la regia di Tino Buazzelli.

Marchesini-Solenghi-Lopez - Immagine web
Marchesini-Solenghi-Lopez – Immagine web

Negli anni successivi tra le sue opere teatrali più importanti ricordiamo il Trilussa Bazar, Il Fantasma dell’Opera e Il Barbier di Siviglia. Nel 1982 incontra e lavora per la prima volta con Tullio Solenghi, in un programma svizzero per italiani. La Marchesini si è impegnata anche in attività di doppiaggio e nel 1982 incontra e lavora per la prima volta con Massimo Lopez anche lui doppiatore.

Anna Marchesini e la nascita del Trio

Nel 1982 nasce il Trio composto dai tre attori Lopez, Solenghi, Marchesini che debutta per la prima volta su Radio 2 col programma radiofonico Helzapoppin. Nel 1985 il Trio è stato scelto per otto puntate nel varietà televisivo Tastomatto e da qui partono gli sketch che li hanno resi famosi. Nello stesso anno l’attrice prende parte al suo unico film, A me mi piace, con Enrico Montesano. Con le 40 puntate di Domenica In nel 1985-1986, il Trio è stato premiato come Rivelazione dell’anno.

Nel 1986 i tre prendono parte a Fantastico 7, grazie al quale diventano noti a livello mondiale per uno sketch considerato offensivo nei confronti della madre di Ruhollah Khomeyni. Malgrado l’imbarazzo internazionale dovuto allo sketch, questo vale loro un articolo sulla rivista statunitense Variety e alcuni spettacoli oltreoceano, al Lincoln Center di New York e a Buenos Aires. La loro fama e comicità raggiunge il culmine nel 1990 con I promessi sposi, rilettura  dell’omonimo romanzo manzoniano, trasmesso su Rai 1 in cinque puntate.

Anna Marchesini - immagine web
Anna Marchesini – immagine web

Il Trio si scioglie nel 1994 a causa di Lopez che intraprende una carriera solista. I due attori rimasti continuano a lavorare per altri due anni, ma dopo l’uscita del libro di Solenghi Uno e Trino si conferma la fine del gruppo e della comicità durata per più di 10 anni.

Anna Marchesini intraprende la carriera solista

Nel 1995 all’attrice viene dato il compito dalla Rai di creare un monologo con i principali personaggi comici interpretati dall’artista. Segue quindi il primo spettacolo teatrale da solista, Parlano da sole del 1998, che debutta al Teatro Olimpico di Vicenza. Lo spettacolo è diviso in due atti: il primo è una reinterpretazione de Un letto fra le lenticchie di Alan Bennett e de Anna Cappelli di Annibale Ruccello, nel secondo si ha l’interpretazione di molti dei suoi personaggi.

Del 1999 è invece Una patatina nello zucchero, con esordio sempre al Teatro Olimpico, e la partecipazione al Festival di Sanremo, dove ha interpretato alcuni dei suoi personaggi più noti. Nel 2000 Anna diventa anche scrittrice con l’uscita del suo libro Che siccome che sono cecata. Nel 2008 torna in televisione, anche se provata da una lunga malattia, con il celebre Trio per i 25 anni dalla nascita del gruppo. Lo spettacolo, in onda su Rai Uno, è in tre puntate e ripercorre la carriera dei tre artisti comici.

Trio Marchesini-Lopez-Solenghi - Immagine TV Sorrisi e Canzoni
Trio Marchesini-Lopez-Solenghi – Immagine TV Sorrisi e Canzoni

Dal 2007 insegnò all’Accademia nazionale d’arte drammatica. A fine 2016, la pubblicazione dell’ultimo romanzo scritto dall’attrice dal titolo È arrivato l’arrotino, il quale comprende anche alcune poesie scritte dalla stessa Marchesini tra gli anni settanta e gli anni novanta e tratte dalla sua raccolta poetica Fiori di fitolacca.Nel mese di novembre 2017 su Rai 3 viene trasmesso Parlo da sola. Speciale Anna Marchesini, presentato da Pino Strabioli in due puntate

Ricordiamo per chi non l’avesse visto che oggi Rai1 trasmetterà gli sketch più significativi della carriera del celebre trio Marchesini-Lopez-Solenghi. Buona visione.

Back to top button