Gossip e Tv

Antonella Fiordelisi sgancia la bomba: “Mi ha scritto Francesco Totti”

Un nuovo gossip che promette di far discutere. Lo ha lanciato, forse inconsciamente, Antonella Fiordelisi al Grande Fratello Vip 7. L’ex spadista e ora influencer ha rivelato di essere stata contattata da Francesco Totti. La ragazza si stava confidando con altri due inquilini della casa e ha sparato la bomba. Mentre ipotizzava di chiamare un suo futuro figlio Francesco, ha detto: “Mi ha scritto Francesco Totti…”.

La rivelazione ha fatto calare il gelo in quell’angolo di casa e la Fiordelisi, accortasi della ‘gaffe’, ha poi provato a correre ai ripari chiudendo il discorso con un imbarazzato “non è vero”. Ma il sasso ormai era lanciato e la reazione del popolo dei social, com’era prevedibile, non si è fatta attendere e tra le decine di commenti ci sono quelli di chi ricorda come alla concorrente del Gf Vp in passato siano stati attribuiti dei flirt con Higuain e Zaniolo. Ma se allora la Fioredelisi smentì, stavolta è stata proprio lei a servire l’assist agli appassionati di gossip…

Neanche a dirlo, il video ha già fatto il giro del web. “Questo sì che è uno scoop da approfondire”, “Salvate questo video”, “Stava scherzando”, sono alcuni dei commenti. Dove sarà la verità? Probabilmente non lo sapremo mai. Infatti, è difficile pensare che il programma di Canale 5 – condotto per tre edizioni proprio da Ilary Blasi, l’ex moglie di Totti – voglia andare a fondo nella questione. Anche perché, va sottolineato, l’ex capitano giallorosso e la conduttrice dell’Isola dei Famosi sono finiti in tribunale. Non solo per la separazione (per la quale la prima udienza, secondo Repubblica, si terrà a febbraio 2023) ma anche per la presunta sottrazione dei Rolex di lui da parte di lei, e delle scarpette e le borsette di lei da parte di lui. Una vicenda intricata e, per certi versi inaspettata, dopo 20 anni d’amore e tre figli (Cristian, Chanel e Isabel). Il 14 ottobre scorso, i rispettivi avvocati delle due celebrità si sono incontrati davanti al giudice Francesco Frettoni della settima sezione civile del Tribunale di Roma. Tuttavia l’udienza si è conclusa con un nulla di fatto, nel senso che il giudice si è riservato di decidere se aprire un’istruttoria sul caso, senza però fissare ancora una nuova data per la prossima udienza. Qualche giorno dopo il Pupone ha fatto la una prima mossa (strategica?):

Back to top button