Houssem Aouar vicino alla Juventus? Secondo la stampa francese è proprio cosi. Secondo l’Equipe, i bianconeri, sarebbero in vantaggio rispetto a Manchester City e Paris Saint-Germain, nella corsa al giovane gioiello francese. I bianconeri da tempo monitorano le prestazioni del franco-algerino. A febbraio, sfortunatamente, ha avuto modo di vederlo da vicino, nella gara di andata di Champions League tra le società. Il francese di origini algerine, classe 1998, in quell’occasione si era messo in mostra fornendo tra l’altro l’assist decisivo per il goal vittoria di Tousart.

Nonostante la giovane età Aouar, è già alla sua quarta stagione in Ligue 1. Le sue caratteristiche principali sono un discreto tiro da fuori, e una spiccata tecnica, che gli permette di ricoprire più zone della meta campo. Il profilo giusto, per sostituire, Pjanic, sempre più attirato dalle sirene del Barcellona.

Juventus su Aouar

Aouar, un talento cristallino che piace alla Juventus

Al momento Transfermarkt valuta il suo cartellino intorno ai 50 milioni di euro. Cifra destinata a salire, nel caso si aprisse un’asta con le altre big europee. Tra i tanti corteggiatori di Aouar, Pep Guardiola, che vorrebbe portarlo al Manchester City. In questo caso, però, l’esclusione dei Citizien dalle prossime due edizioni della Champions League, potrebbe raffreddare la pista che porterebbe il francese nella parte blu di Manchester.

Difficile che la Juventus presenti anche solo un’offerta cash di 50 milioni. La strategia di Paratici prevede un calciomercato di contropartite tecniche, con i torinesi che potrebbero sfoltire la rosa dagli esuberi. Nel caso l’operazione non dovesse andare in porto, i bianconeri potrebbero invertire la rotta e investire su un altro giovane: il prescelto sarebbe Sandro Tonali.

Seguici su Metropolitan Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA