Motomondiale

Aprilia, sei davvero da titolo con Aleix Espargarò in questa MotoGP?

Adv

Aleix Espargarò è in lizza. Nel gruppo degli sfidanti al titolo detenuto da Fabio Quartararo di Yamaha, campione del mondo in carica ed attuale leader del Motomondiale 2022, c’è anche lo spagnolo della moto nera italiana. Il bolide di Noale sembra essere molto competitivo, ma sembra mancare ancora qualcosina ad Aprilia per primeggiare in MotoGP.

Aprilia, Aleix Espargarò: “Siamo più veloci di Yamaha, ma Fabio Quartararo resta favorito”

Aprilia, sei davvero da titolo con Aleix Espargarò in questa MotoGP?
Aleix Espargarò di Aprilia (Credit Foto – Pagina Facebook Aleix Espargarò) (1)

Le nostre porte, sulla stessa strada, saranno a 30 o 40 metri. I miei bimbi quando vanno in giro in bici passano a salutare Fabio. Soprattutto nell’inverno 2019. Arrivavamo sempre a 30” dai primi, c’erano gli stessi problemi degli anni precedenti: non vedevo la luce – ha detto il pilota della moto di Noale a La Gazzetta dello Sport –. Questa moto l’ho vista crescere, l’abbiamo sviluppata, cambiata. Vincere è sempre bello. Ma farlo con una moto che hai sviluppato tu, che non l’aveva mai fatto è molto più bello. È un orgoglio. Sono molto soddisfatto della nostra stagione, della nostra velocità. Solo che Fabio ne ha un po’ di più. Ma quando sei così veloce puoi sbagliare, quindi noi dobbiamo restare lì, costanti. E possibilmente più veloci. Aprilia è più sveglia e più rapida dei giapponesi negli sviluppi. Io continuo a crederci“.

Seguici su Google News

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button