Motomondiale

Aprilia senza freni in MotoGP: “Sì, lavoriamo per il titolo”

Voglia di stupire e continuare a migliorare. Questo il diktat che si sono imposti a Noale. L’Aprilia è clamorosamente in corsa per la vittoria del titolo della MotoGP, con Aleix Espargarò che attualmente è distante solo 21 punti da Fabio Quartararo, leader della graduatoria e campione del mondo in carica su Yamaha. L’ottimismo è grande, come confermato da Antonio Jimenez (capotecnico dello spagnolo) in una recente intervista.

Aprilia, le parole di Antonio Jimenez sulla lotta al titolo

MOTO GP Aprilia Aleix Espargaro
(Credit foto – pagina Facebook Aprilia)

Assen è una dimostrazione di forza e sappiamo di poter vincere, ora sembra invincibile – commenta il capotecnico Antonio Jimenez ad ‘AS’ -. Sono sicuro che vinceremo gare e lotteremo per il campionato. Sembrava Marc Marquez travestito da pilota Aprilia, ma dispiace per l’accaduto, perché ha dimostrato che avevamo il passo per vincere la gara era chiaro che Aleix era il più veloce. Ha chiuso gli occhi, la vena si è gonfiata e sapeva di avere una moto per fare qualcosa di buono. Non aveva nulla da perdere, perché quando sei fuori dai punti tutto ciò che vuoi è ottenere qualcosa. La moto ha risposto molto bene e Aleix ha messo una settima marcia che non è sulla moto. In questo momento siamo la squadra più forteIl fatto che Maverick sia salito sul podio ci dà ancora più forza, perché significa che è già arrivato e che può aiutarci nella lotta per il titolo. Il prossimo obiettivo è fare prima e seconda“.

(Credit foto – pagina Facebook Aprilia)

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button