Musica

Arisa: “Psyco”, il nuovo singolo e il prossimo album in uscita

Adv

Arisa parla del significato di “Psyco“, nuovo singolo e del nuovo album di inediti. Su Facebook un lungo post in cui la cantante spiega il significato del singolo, e delle immagini del video rilasciato da poco.

Dopo la sua partecipazione a Sanremo 2021 con la ballad “Potevi fare di più“, la cantante ha poi pubblicato “Ortica” (durante il suo percorso come insegnante ad Amici 20) e un pezzo decisamente diverso, “Psyco“, con un sound lontano da quello che ha caratterizzato la sua carriera. Via social, ha spiegato un passaggio del video, sottolineando l’omaggio ad un’importante opera di Gina Pane.

Ciao a tutti, questo è un frame del video di #psyco ispirato ad una delle opere più importanti di Gina Pane, un’artista Italo francese, meno conosciuta di altre, a causa di un amore sconfinato per l’arte e la denuncia a favore dei più deboli, più che per il successo è la popolarità. “Azione sentimentale “ del 1973 descrive il sacrificio della sposa.. o meglio , tra tutte le cose che ho letto mi è sembrato di capire che Gina Pane utilizzi delle rose che, se in un primo momento simboleggiano il dono d’amore tra due persone, poi ne restano le spine che si tramutano in una forma di dolore e di sofferenza quando i rapporti diventano violenti all’interno delle mura domestiche e non solo

Arisa ha poi ribadito e sottolineato il messaggio e il significato di Psyco, che vuole evidenziare il carattere di una donna che sceglie la sua esistenza, la sua vita, che non si vuole far piegare dalla società o da un uomo che vuole esercitare il suo potere su di lei:

“Psyco è un brano che descrive una donna libera, padrona della sua esistenza che rivendica il diritto di vivere come Le va, nessuno La può giudicare, né sentirsi in diritto di “insegnarle cosa e come si fa” a suon di scapaccioni. Troppe volte la società ci vuole piegate ad un’etica farlocca condotta da uomini che ci vorrebbero in casa a dire si, e anche da donne che giudicano le altre donne e intanto si vendono al migliore offerente, colui che le sposa e le mantiene. Anche quella è una forma di prostituzione infondo, ma autorizzata da un perbenismo che nasconde tanti scheletri negli armadi. Ma anche questo è un racconto. Qualcuno diceva “chi è senza peccato scagli la prima pietra” e dinanzi all’umanità le chiacchiere sugli ideali stanno a zero. Bisogna far pace col fatto che siamo imperfetti, abbiamo istinti bassi e sentimenti non sempre candidi“.

Ecco il video ufficiale del brano

Arisa anticipa qualche news sul nuovo album in uscita

L’ultimo album di Arisa, “Una nuova Rosalba in città”, è uscito a febbraio 2019. Ma la cantante lucana è quasi pronta per l’uscita del suo nuovo lavoro discografico. Poco si conosce ancora ma è la stessa cantante a confermare di essere impegnata nella lavorazione. Ecco le sue dichiarazioni:

“l mio prossimo album conterrà all’interno storie di esseri umani imperfetti, quelli descritti più nei libri che nelle canzoni. Come #psyco, e come #ortica che alla fine si fa giustizia da sola per essere stata abbandonata e disonorata del suo uomo. Chi mi ama mi segua. Io voglio fare l’artista, l’artista descrive anche la cruda realtà. Se volevo piacere a tutti mi chiamavo #nutella, invece mi chiamo Rosalba Pippa ed è già tutto dire

Aspettiamo quindi ulteriori dettagli.

Ilaria Festa

Seguici su:
Instagram
Facebook
Metropolitan

Adv
Adv
Adv
Back to top button