Armistizio 8 settembre 1943 - Photo Credits: wikipedia
Armistizio 8 settembre 1943 – Photo Credits: wikipedia

Armistizio 8 settembre 1943: Badoglio annuncia l’entrata in vigore dell’armistizio di Cassibile firmato dal governo dello stesso generale il 3 settembre dello stesso anno; con quest’ultimo atto l’Italia proclama la resa incondizionata agli Alleati.

Armistizio 8 settembre 1943, la resa ufficiale del Regno d’Italia

Nonostante la caduta del Duce, il nuovo primo ministro, Maresciallo Badoglio, aveva assicurato alla Germania la totale intenzione dell’Italia di continuare la guerra al loro fianco. Tuttavia, dopo la caduta del fascismo avvenuta il 25 luglio i tedeschi iniziarono già ad avere i primi sospetti. Sono le 19:30 dell’8 settembre 1943, quando, Pietro Badoglio entra nella sede dell’EIAR, la radio di stato italiana. Non indossa l’uniforme ma un abito grigio; registra un breve messaggio. Verso le 19:40, lo speaker Giovan Battista Arista, annuncia il maresciallo e, successivamente, va in onda la sua voce in cui legge il proclama che informa della resa del Regno d’Italia:

«Il governo italiano, riconosciuta l’impossibilità di continuare la impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell’intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla Nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane. La richiesta è stata accolta. Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve cessare da parte delle forze italiane in ogni luogo. Esse però reagiranno ad eventuali attacchi da qualsiasi altra provenienza.»

Eventi storici del giorno

L’8 settembre 1636, una votazione della Grande Corte Generale della Colonia della Baia di Massachusetts, fonda il College di Harvard. Prima università degli Stati Uniti d’America. E’ l’8 settembre 1694, quando il terremoto avvenuto in Irpinia e Basilicata causa circa 6.000 vittime. Guerra Fredda, 8 settembre 1945: le truppe statunitensi prendono il controllo della parte sud della Corea in risposta all’occupazione della parte nord da parte delle truppe sovietiche. Trattato di San Francisco, 8 settembre 1951: a San Francisco 49 nazioni firmano un trattato di pace con il Giappone, mettendo fine alla Guerra del Pacifico. Infine, l’8 settembre 1966 va in onda il primo episodio della serie televisiva Star Trek.

© RIPRODUZIONE RISERVATA