Lennart Czyborra è un nuovo giocatore dell’Atalanta. C’è l’ufficialità del colpo della Dea che ha chiuso positivamente l’operazione con gli olandesi dell’Heracles Almelo. È di 4.5 milioni di euro la cifra sborsata dalla società del presidente Percassi.

Lennart Czyborra è un nuovo giocatore dell’Atalanta. Gasperini potrà dunque contare sul giovane esterno sinistro classe 1999 già entrato nel giro delle nazionali giovanili tedesche. Operazione di mercato chiusa per la società nerazzurra che si è assicurata le prestazioni del promettente esterno sinistro tedesco a titolo definitivo dall’Heracles Almelo. Con Czyborra, Gasperini potrà contare su un rinforzo nel ruolo di esterno sinistro, valida alternativa al connazionale Robin Gosens. I due hanno fatto la stessa trafila, provenienti entrambi dall’Heracles.

Atalanta
L’Atalanta si è assicurata le prestazione di Czyborra che va a completare la batteria di esterni di difesa di Gasperini. (PHOTO CREDITS:BERGAMONEWS)

Per il classe ’99 tedesco pronto un ingaggio che dovrebbe rispecchiare i parametri della società per quanto riguarda i più giovani (circa 350-400 mila euro), mentre la durata del contratto arriverà fino al 2024.

Chi è Czyborra

Lennart Czyborra è reduce da una prima parte di stagione con 19 presenze, due gol e tre assist all’attivo. Dopo la crescita in patria nello Schalke 04, il giovane talento si è messo in mostra con gli olandesi dell’Heracles Almelo.

Giocatore forte fisicamente e tecnico allo stesso tempo, avrà sicuramente la possibilità di crescere molto sotto la guida esperta di mister Gasperini. Già nel giro delle nazionali giovanili tedesche, Czyborra ha segnato un all’Italia segnando agli azzurri con la rappresentativa Under 20 tedesca, in una sfida dell’Elite League giocata a Sassuolo.

Per un difensore che arriva uno che parte

Andrea Masiello con ogni probabilità proseguirà la sua carriera a Genova.

Atalanta
Appare finita qui l’avventura in maglia nerazzurra per Masiello (PHOTO CREDITS: CALCIONEWS24)

Il Genoa ha già trovato l’accordo con l’Atalanta per 2 milioni di euro, secondo “Il Secolo XIX“. Ciò che ha convinto la Dea a cedere le prestazioni sportive della propria bandiera è che la squadra di Preziosi rivelerebbe il difensore a titolo definitivo. L’agente del giocatore nei prossimi giorni vedrà il Genoa per definire il suo ritorno in rossoblù (Masiello ha giocato in rossoblù dal 2007 al 2008). 

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

© RIPRODUZIONE RISERVATA