L’Atalanta ritrova Zapata per il big match contro la Juventus e spera nel ricorso per riavere Ilicic, ancora squalificato.

La sosta per le Nazionali è ormai giunta al termine e i calciatori bergamaschi stanno facendo ritorno alla corte di Gasperini, dove da oggi stanno lavorando per preparare al meglio la sfida tra Atalanta e Juventus.

Il match, in programma alle 15 di sabato al “Gewiss Stadium”, è una grande occasione per la città di Bergamo, che ha risposto bruciando in pochi giorni i biglietti disponibili. Nessun dubbio quindi su tutto esaurito, biglietti introvabili da giorni per il big match. Dopo 12 gare di campionato disputate invece i ragazzi di Gasperini distano dalla capolista bianconera 10 lunghezze, alla nona giornata erano solamente 3 e meno 2 dall’Inter.

Atalanta
Gasperini deve sistemare i problemi in difesa vista i numerosi gol subiti in stagione finora (PHOTO CREDITS: Paolo Bruno/Getty Images)

In quella settimana di euforia ci si sbizzarriva fantasticando la Dea come possibile pretendente alla lotta scudetto, anche ricordando gli incredibili exploit contro Cagliari e Verona. Lo scenario ora è però un’altro, anche se fermare la corsa della Juve sarebbe un grande iniezione di fiducia dopo un periodo non brillante. Ma come detto, le sorprese con questa Atalanta sono sempre possibili, nel bene e nel male.

SCATTA L’ORA ZAPATA

Dopo 40 giorni out, in seguito all’infortunio rimediato innazionale il 12 ottobre ad, Zapata è pronto a riprendere il ruolo di puntero dei bergamaschi. Il colombiano quest’anno ha segnato 6 gol in 7 partite e ritrova come avversario la Juventus, squadra contro cui la scorsa stagione ha siglato 4 gol in 2 partite.

Atalanta
Sarà fondamentale per il proseguimento della stagione il ritorno di Zapata (PHOTO CREDITS:CALCIOMERCATO.COM)

Numeri da fenomeno per l’ex Napoli, anche se come appare, vedere il colombiano impiegato dall’inizio pare complicato. Gasperini ritrova anche Freuler, fuori per un risentimento muscolare contro la Samp. Chi, invece, è certo di non esserci è Malinovsky: l’ucraino è squalificato e rimarrà a Bergamo vedere i suoi compagni. Ilicic invece è stato espulso in seguito ad una reazione violenta ai danni di Lykogiannis nel match contro il Cagliari e ha già scontato una giornata di squalifica saltando la partita di Genova.

Atalanta
L’Atalanta sta spettando il responso sul ricorso contro la squalIfica di Ilicic (PHOTO CREDITS: FANTAMAGAZINE.IT)

Ne mancherebbe un’altra, ma l’Atalanta ha già fatto ricorso. Filtra anche un cauto ottimismo sulle possibilità di riavere lo sloveno nel big match di Bergamo. Si vedrà a chi Gasperini darà la responsabilità di giocare un match così importante. La città di Bergamo è pronta e sarà calorosissima, come sempre nelle occasioni importanti. Toccherà alla squadra dimostrasi all’altezza della grande sfida per scrollarsi di dosso le ultime brutte prestazioni.

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia