8.2 C
Roma
Novembre 30, 2020, lunedì

ATP Finals, Thiem è il primo finalista

- Advertisement -

Nella prima semifinale delle ATP Finals di Londra Dominic Thiem vince una delle partite più belle dell’anno 7-5, 6-7 (10-12), 7-6 (7-5) contro Novak Djokovic e accede alla finale per il secondo anno consecutivo.

Un set per parte e tanto spettacolo

Partita all’insegna dell’equilibro e dei servizi nel primo set, con entrambi i giocatori a mettere in mostra percentuali alla battuta quasi da record. Questo fino all’undicesimo gioco quando Thiem, sul 30-30 e servizio per Djokovic, sfodera un grande dritto a incrociare e si procura la prima palla break della partita. L’austriaco riesce successivamente a mettere in difficoltà il n°1 al mondo, che spedisce in rete una smorzata per lui non impossibile e perde il servizio. Nel turno di battuta successivo Thiem sfodera ancora due prime micidiali e conquista il primo set per 7-5.

Nel secondo set Djokovic rischia maggiormente nei propri turni di servizio e commette qualche errore in più rispetto a Thiem. Ma la bravura del campione è anche quella di saper resistere nei momenti difficili senza uscire dalla partita. E Djokovic in questo è un maestro assoluto. Il serbo riesce anche a conquistare due set point sul 5-6, che però Thiem annulla con due grandi prime di servizio portando il match al tie-break.
Il game decisivo si svolge all’insegna delle occasioni mancate. L’austriaco non sfrutta ben quattro match point, due dei quali in battuta e uno sprecato con un doppio fallo. Djokovic invece, approfittando degli errori di Thiem al servizio, si procura un set point che spedisce però in corridoio. Alla seconda opportunità ottenuta sul servizio dell’austriaco, Nole chiude finalmente il tie-break portando la partita al terzo e decisivo set.

Il set decisivo è un nuovo thriller

Novak Djokovic deluso alle ATP Finals
Novak Djokovic – Photo credits: Getty Images


L’equilibrio domina anche il terzo set che, senza palle break per nessuno dei due giocatori, si prolunga nell’inevitabile tie-break. Lo stesso copione si era svolto nel match dei gironi giocato esattamente un anno fa tra i due alle Finals. Djokovic va subito avanti 4-0 ma si fa rimontare subendo 6 punti di fila. Thiem ottiene dunque il quinto match point dell’incontro, annullato con la prima dal serbo. Ma alla sesta opportunità l’austriaco dimostra di aver raggiunto probabilmente il livello più alto della sua carriera, chiudendo il match con un gran dritto inside-out.

Thiem approda così all’atto conclusivo delle ATP Finals per il secondo anno consecutivo, in cui cercherà di non ripetere la sconfitta subìta da parte di Stefanos Tsitsipas nella scorsa edizione. Lo farà contro uno tra Rafael Nadal e Daniil Medvedev, che si affronteranno questa sera non prima delle 21 nella seconda semifinale.

Tommaso Mangiapane

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

Decreto Ristori Quater: tasse rinviate ad aprile e alcune cancellate

Via libera del Consiglio dei ministri al decreto ristori quater. Il provvedimento stanzia altri 8 miliardi di aiuti alle attività e ai...

Orietta Berti positiva al Coronavirus

Orietta Berti, la cantante reggiana ha annunciato sul suo profilo Instagram di essere stata contagiata dal Covid-19, ha scritto.

Bollettino Coronavirus, in Italia 20.648 casi nelle ultime 24h

Sono a quota 20.648 i nuovi casi di Coronavirus registrati nelle ultime 24 ore in Italia. Ieri infatti, il bilancio era di...
- Advertisement -

Ultime News

Medvedev, quando scenderai dalle montagne russe e diventerai numero 1?

In una recente intervista all'agenzia stampa spagnola EFE Shamil Tarpíschev, capo della federtennis russa, ha dichiarato di vedere Daniil Medvedev sul tetto...

ATP Challenger San Paolo e Lima, i verdetti delle semifinali

Nella penultima settimana della stagione ATP Challenger, a San Paolo la finale sarà tra Felipe Meligeni Alves e Frederico Ferreira Silva mentre...

La passione di Maradona per il tennis tra slanci ed eccessi

Diego Armando Maradona, consegnato all'immortalità per le sue gesta sui campi da calcio, amato e odiato per il suo carattere istintivo, compatito...

Tazz – il campione FTW

Dopo l'umiliazione che Tazz ha inferto a Cody Rhodes, intrappolato nella celebre Tazz-Mission nell'ultima puntata di AEW Dynamite, sembra doveroso raccontare la...

Come sono cambiati i guadagni nel tennis nella stagione del Covid

Il mondo del tennis, così come ogni altro settore, in questa stagione ha dovuto fare i conti con ingenti tagli e riduzioni...
- Advertisement -