Tutto il fascino del viaggio a quattro ruote

I viaggi on the road possono essere classificati in due grandi categorie: quelli affrontati a bordo dei mezzi pubblici e quelli vissuti grazie alla disponibilità di un’auto privata. Servirsi dei mezzi pubblici vuol dire risparmiare e riuscire a percorrere tantissimi chilometri con una spesa contenuta: tuttavia, il contraltare è rappresentato dalla necessità di adattarsi agli orari e agli itinerari dei bus e dei treni. Un altro aspetto positivo dei mezzi pubblici riguarda la possibilità di entrare in contatto con le persone, fare conoscenze e stringere relazioni, sia con i residenti del posto che con altri viaggiatori.

Il noleggio di un’auto

Nel soppesare i pro e i contro, però, a volte gli aspetti negativi sembrano sovrastare quelli positivi: basti pensare alle lunghe attese e ai tempi che rischiano di risultare estenuanti. E poi, molto semplicemente, se si è a bordo di un pullman e si incontra un posto bello, non ci si può fermare per vederlo o per scattare una foto (a meno che ciò non sia già previsto dalla tabella di marcia): il che, invece, è possibile se ci si sposta con la macchina, sia essa di proprietà o noleggiata. Prendere un’auto a noleggio conviene soprattutto se ci si può avvalere dei servizi di EasyTerra, comparatore di tariffe che mette a disposizione di tutti consistenti opportunità di risparmio.

Perché scegliere la macchina

L’auto concede la chance di assaporare un viaggio in tutta la sua essenza, e non solo perché è di sicuro più comoda rispetto alla praticità che può essere garantita da un treno o da un autobus. In macchina si può andare dove si vuole, ci si può inoltrare nelle vie dei paesini e comunque mantenersi alla larga da autostrade e superstrade se non si è interessati a percorrerle. Purtroppo molti luoghi sono semplicemente impossibili da raggiungere con i mezzi di trasporto pubblici, che per altro risultano scomodi per particolari categorie di viaggiatori: un esempio su tutti, le famiglie con bambini piccoli.

Come trovare le tariffe più basse

Chi si mette in cerca dei prezzi più bassi per il noleggio auto si può accorgere con facilità che i prezzi applicati dai big del settore sono praticamente tutti uguali. Anche per questo motivo è consigliabile preferire gli operatori locali, che hanno dimensioni più piccole e che a fronte di un prezzo più basso sono in grado di garantire un miglior servizio. Certo è che non si può pensare di perdere una giornata intera solo per scoprire a chi rivolgersi: per questo ci si può affidare a EasyTerra, che agisce come un motore di ricerca e al tempo stesso come un comparatore. Se, per esempio, si è interessati a prendere a noleggio una station wagon, è sufficiente specificare il modello di cui si è in cerca per poi vedersi restituire tutti i prezzi che vengono proposti dalle diverse agenzie. In men che non si dica, dunque, si ha l’opportunità di individuare e prenotare il veicolo più in linea con i propri bisogni.

EasyTerra e la comparazione dei prezzi

EasyTerra offre un grande pregio: è facile da usare. Una volta compiuto l’accesso, occorre solo indicare la località in cui si intende ritirare il veicolo e specificare le date di utilizzo. Sulla sinistra compaiono le categorie di auto tra cui è possibile scegliere, insieme con i diversi servizi supplementari a disposizione. Questi filtri permettono di affinare come si vuole il risultato della ricerca ed essere certi di scegliere la macchina che si desidera. I termini contrattuali vanno sempre letti con la massima attenzione, tenendo presente che la formula CDW non copre tutti i danni. Questa formula, che sta per Collision Damage Waiver, prevede che la perdita delle chiavi e la foratura delle gomme siano a carico del cliente.

La formula Senza Preoccupazioni

Uno dei tratti peculiari di EasyTerra, invece, è la formula denominata Senza Preoccupazioni, che consiste in un pacchetto grazie a cui è possibile azzerare le franchigie. In altri termini, si può dire addio a qualsiasi onere finanziario correlato a eventuali danni subiti dalla macchina. Chi utilizza questo sito può cancellare la prenotazione in maniera gratuita fino a 48 ore prima rispetto al momento impostato per la consegna del veicolo: un ulteriore vantaggio che è bene tenere in considerazione.

Che cosa serve per un viaggio on the road

Nel caso in cui si decida di affrontare un viaggio on the road, conviene sempre informarsi con dovizia di particolari a proposito dei documenti che servono per prendere una macchina a noleggio e, in sostanza, dimostrare di essere abilitati alla guida. La patente italiana è sufficiente in quasi tutti i Paesi, ma se si va negli Stati Uniti, per esempio per il classico coast to coast sulla Route 66, non si può fare a meno della patente internazionale, che va richiesta negli uffici della Motorizzazione Civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA