Balotelli-Brescia è rottura, l’attaccante: “Spiegherò tutto…”

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

I rapporti tra Mario Balotelli e il Brescia sono ormai ai minimi storici. L’ex Marsiglia è finito al centro delle polemiche. Il motivo è il suo assenteismo negli allenamenti della squadra. Infatti da quando il Brescia ha ricominciato con gli allenamenti collettivi, SuperMario ha spesso disertato gli appuntamenti nel centro sportivo di Torbole Casaglia. Il presidente del Brescia, Massimo Cellino, si è rivolto in modo duro verso l’attaccante, manifestando tutta la sua delusione.

Balotelli, è stato presente in alcune sedute e in altrettante no, ultima quella di ieri mattina dove l’attaccante non si è fatto vedere. Proprio ieri l’attaccante ha risposto alla tempesta che si è scaturita su di lui, tramite il suo profilo Instagram. Ecco cosa ha pubblicato il numero 45.

Balotelli tuona: ecco cosa ha pubblicato

Tramite il proprio profilo Instagram, Mario Balotelli ha risposto a tutte le critiche che lo stanno colpendo.

“Ma come fate a scrivere che non mi alleno al campo? Ci sono i giornalisti al centro a tutti i miei allenamenti, ovviamente muniti di telecamere! Gli allenamenti sono due al giorno, quasi tutti i giorni! Come si fa a negare l’evidenza? Non pensavo di essere un fantasma invisibile ai teleobiettivi. Al momento giusto spiegherò per filo e per segno tutto e capirete.”

Balotelli, dunque, si difende dagli attacchi riferendosi a delle sedute in cui è stato presente. Ma come detto l’attaccante non si è presentato svariate volte agli allenamenti. Infatti il suo messaggio lascia tutti con un punto interrogativo finale. Il 29enne afferma che ci sarà il momento delle spiegazioni, il motivo o i motivi del suo assenteismo.

Balotelli, a giorni l’incontro Raiola-Cellino

Il Brescia e Mario Balotelli non sono mai stati così distanti. Il calciatore potrebbe lasciare Brescia anche prima del termine di questa stagione. È previsto, nei prossimi giorni, un incontro tra l’agente del giocatore, Mino Raiola e il presidente della squadra lombarda, Massimo Cellino. Le parti si incontreranno per capire quale potrebbe essere il futuro di Mario Balotelli. Molto difficilmente sarà un incontro di riappacificazione, bensì si discuterà sull’addio del calciatore.

SEGUICI SU:

PAGINA FACEBOOK

ACCOUNT TWITTER