Gossip e Tv

Barbara Palombelli e Francesco Rutelli: chi sono i 4 figli Giorgio, Francisco, Serena e Monica

Francesco Rutelli e Barbara Palombelli sono rispettivamente un politico e scrittore e una giornalista. Sposati dal 1982, hanno quattro figli. Uno avuto nel 1982, Giorgio. E altri tre adottati: nel 1993 Francisco, poi dal 2000 anche Serena e Monica. A proposito di Serena, è anche lei salita alle cronache per aver partecipato al Grande Fratello nel 2019

Durante il reality la ragazza ha raccontato la sua storiafurono abbandonate in una casa famiglia, vivendo grandi dolori. Solo dopo che Serena compare in tv la famiglia biologica l’ha contattata ma lei ha spiegato di non voler rivedere la madre naturale, perché i suoi veri genitori ormai sono Barbara Palombelli e Francesco Rutelli. I due sono diventati nonni di Carlo Stefanofiglio di Giorgio, il loro primogenito.

La storia d’amore di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli

Sembrava un fidanzamento occasionale, che dovesse durare poco.” ha dichiarato Rutelli in un’intervista a “Oggi è un altro giorno“, introducendo così il racconto della sua storia con la giornalista e conduttrice Barbara Palombelli. I due saranno ospiti oggi 9 gennaio per la prima puntata del 2021 di “Verissimo“, il seguitissimo programma di Silvia Toffanin, per raccontare la loro relazione in un’imperdibile intervista doppia.

È avvenuto effettivamente in questa strada che si chiamava ‘Via Palombella’, un auspicio. Il primo bacio? Può darsi fossi più timido io ma è una notizia confidenziale…”-  ha proseguito l’ex vicepresidente del Consiglio dei Ministri – “I matrimoni? Forse sono riusciti bene perché non li abbiamo organizzati. Del primo non abbiamo neanche le foto. Ci siamo sposati per sancire un legame ma la cerimonia non era primaria per noi. Il viaggio di nozze? Abbiamo lasciato la macchina e siamo andati a piedi a vedere alcuni dei posti più belli del mondo.”

La coppia ha avuto un figlio e ha deciso poi di adottarne altri tre: “ll primo figlio adottato siamo andati in Equador. È stata e rimane una scelta difficile per ogni bambino che abbiamo adottato, non è facile adottare un bambino che ha una storia pregressa importante… Ci hanno insegnato tanto, ognuno di loro.“. Ma qual è il segreto di una storia d’amore così lunga e coesa? Risponde Rutelli: “Bisogna condividere il più possibile. Aiuta anche il fatto che io abbia lasciato la politica e sia fuori da i riflettori. È una questione di equilibro.”

Back to top button