20.6 C
Roma
Maggio 12, 2021, mercoledì

Bari-Turris, le ultime su formazioni e dove vederla

- Advertisement -

Dopo la sosta lunga circa venti giorni riparte il campionato di serie C. Il girone C ha visto ieri disputarsi due anticipi, mentre oggi si giocherà il resto delle gare. Bari-Turris è uno dei match più in vista di questa diciottesima. Al San Nicola andrà in scena un match tra due squadre decise a iniziare l’anno nuovo con la marcia giusta.

Il momento del Bari

Il Bari con trentaquattro punti occupa la seconda posizione in classifica, in solitaria. Tuttavia l’obiettivo dei biancorossi è quello di colmare il gap dalla Ternana capolista, distante sei lunghezze. Dunque sarà necessario inaugurare l’anno nuovo con la marcia giusta per riuscire a mantenere il ritmo decisamente sostenuto delle Fere. L’avversario odierno dei galletti è dei più ostici: nelle ultime tre gare la Turris ha ottenuto cinque punti, riuscendo a strappare un pareggio sia al Teramo (terzo in classifica) che alla Ternana. Servirà il miglior Bari per poter riuscire a iniziare positivamente il 2021 calcistico.

Il momento della Turris

La Turris registra venticinque punti in classifica e l’ottava posizione. Tuttavia le lunghezze dalla terza piazza sono appena tre e dunque, nello scenario di una classifica così corta, ogni gara può essere fondamentale ai fini del piazzamento in ottica play-off. L’ultimo match prima della sosta ha visto i campani imporsi con un netto due a zero nel derby con la Cavese e, come già riportato, nell’incontro immediatamente precedente la Turris si è aggiudicata un punto importante sul difficilissimo campo della Ternana. Oggi, per provare ad alimentare la scia positiva delle ultime uscite, la Turris avrà bisogno di una prestazione di assoluto livello, quantomeno sul livello della gara disputata a Terni.

I precedenti

I precedenti tra Bari e Turris sono otto, la maggior parte disputati negli anni Settanta. Per quanto riguarda le dispute più recenti tra le due compagini bisogna risalire alla stagione 2018-2019, quando Bari e Turris erano le principali candidate alla vittoria del campionato di serie D. La gara di andata al San Nicola terminò con il risultato di zero a zero: nonostante le ripetute occasioni da rete, la squadra di Cornacchini nono riuscì a imporsi. Il ritorno fu favorevole alla Turris che grazie alla rete di Riccio si aggiudicò la posta in palio, tuttavia questo risultato non intaccò più di tanto la corsa del Bari verso la serie D.

Il pre-gara del Bari

Il Bari si avvicina alla gara odierna con un’assenza importante nell’undici titolare: Mattia Maita non sarà disponibile per l’incontro a causa della contrazione di Covid-19. Anche il reparto arretrato dovrà fare a meno di Celiento, pedina fondamentale dello scacchiere di Auteri.

Il pre-gara della Turris

La Turris è partita per la trasferta in Puglia con ventitre convocati. Tornano disponibili Romano e Tascone, assenti nell’ultima gara prima della sosta. Non saranno del match , Esposito, Brandi e Sandomenico.

Le probabili formazioni di Bari-Turris

Bari (3-4-3): Frattali; Ciofani, Di Cesare, Sabbione; D’Orazio, Bianco, De Risio, Semenzato; Marras, Antenucci, Montalto. Allenatore: Auteri

Turris (3-5-2): Abagnale; Rainone, Di Nunzio, Lorenzini; Da Dalt, Franco, Tascone, Signorelli, Esempio; Giannone, Pandolfi. Allenatore. Fabiano

Arbitro: Federico Longo. Assistenti: De Pasquale, Faggetta. Quarto Ufficiale: Catanoso.

Dove vedere Bari-Turris

Bari-Turris sarà trasmessa da Eleven Sports, per gli abbonati e da Sky in pay per view.

Articolo precedente

Di Michele Tedesco

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -