Calcio

Alberto Barison, un nome per il futuro

Dopo Maggio e Scuffet, continua la nostra Top 11 della Serie B di quest’anno. Oggi parliamo di Alberto Barison del Pordenone, uno dei difensori centrali più in forma del campionato.

La Cenerentola della Serie B

Barison è un difensore centrale del Pordenone, che quest’anno in Serie B sta vivendo una vera e propria favola. Neopromossa dalla Serie C, alla sua prima esperienza in B ha mantenuto il secondo posto per gran parte del campionato, ed è tra le favorite per la promozione finale. Gran parte del merito va ad Attilio Tesser, il mister del Pordenone, che ha messo insieme un’ottima squadra che oggi combatte per la Serie A.

Sta vivendo la stessa favola di Cenerentola, con la speranza che la mezzanotte sia superata e che manchi solo il lieto fine. Al centro del progetto difensivo Alberto Barison si è distinto, e nel corso della stagione abbiamo avuto modo di capire che non si tratta di un difensore qualsiasi.

Barison, un muro in difesa

Alberto Barison è un muro in difesa. Nell’uno contro uno è difficile superarlo, e nonostante la sua forza fisica, non pecca di atletismo. E’ rapido, ma soprattutto ha nel colpo di testa il suo cavallo di battaglia. 186 cm, ed è davvero difficile superarlo nel gioco aereo. Questa caratteristica non solo complica la vita agli attaccanti, ma anche ai difensori: nei calci piazzati sale sempre ed offre al Pordenone una chance in più di trovare il gol.

Quest’anno ha realizzato tre gol in venti presenze, tutti su calcio piazzato, e per un difensore è un’ottima media. Inoltre ha un altro pregio che interesserà maggiormente i fantallenatori: ha ricevuto solo tre cartellini gialli, il che la dice molto lunga sulla sua abilità. Quindi Alberto Barison è un difensore completo, che con buona probabilità il prossimo anno giocherà in Serie A e nel caso in cui ripetesse le prestazioni di quest’anno, anche in ottica fantacalcio sarebbe un ottima proposta.

Fonte: pagina Facebook Alberto Barison

Seguici su Facebook!

Adv

Related Articles

Back to top button