Basket

Basket: Brindisi batte Varese e vola al secondo posto

Adv

Si chiude in bellezza la stagione della Happy Casa Brindisi che batte la Openjobmetis Varese 108-84. Vittoria storica per i ragazzi di Vitucci che conquistano il secondo posto al termine della regular season. Giovedì prossimo arriva l’Allianz Trieste per gara 1 dei playoff, con i tifosi di Brindisi che non vogliono smettere di sognare.

Happy Casa Brindisi-Openjobmetis Varese 108-84

Partita intensa con punteggi NBA tra Brindisi e Varese. La Happy Casa mette in campo energia, intelligenza e grandi percentuali al tiro, segnando 108 e portando a casa la partita. La Openjobmetis perde Anthony Beane ma lotta fino alla fine, arrendendosi nel finale ai colpi di Darius Thompson e D’Angelo Harrison. Brindisi indirizza il match già nel primo quarto segnando 30 punti e bloccando sul nascere ogni tentativo di risalita degli avversari. La risposta di Varese arriva nel terzo quarto quando, sotto di 20 punti, la squadra allenata da Bulleri si porta a -9. Ma proprio sul più bello sale in cattedra Derek Willis che, con una doppia doppia da 10 punti e 11 rimbalzi, spegne le speranze di rimonta di Scola e compagni.

I numeri della partita

Brindisi porta ben 6 giocatori in doppia cifra: ai 21 punti di Thompson, mattatore della serata, si aggiungono i 17 di Harrison, i 14 di Gaspardo e Bell, i 13 di Bostic e i 10 di Willis.

A Varese non basta un solido Scola da 16 punti e una prestazione corale più che positiva. Ruzzier e Douglas chiudono con 14 punti, 12 per De Vico.

Adv
Adv
Adv
Back to top button