Calcio

Benevento-Ascoli, Serie B: probabili formazioni e diretta tv

Termina con Benevento-Ascoli uno dei weekend di Serie B che ha regalato più sorprese. Con le prime due della classe, Reggina e Brescia, sconfitte, si riaprono tanti discorsi, tra cui la promozione e la lotta retrocessione. I tre punti di Modena e Pisa rendono la gara tra Benevento ed Ascoli uno dei primi dentro o fuori della stagione. Chi vince vola nella parte sinistra della classifica, chi perde vede avvicinarsi la zona rossa dei playout. Un solo punto divide le due squadre ed entrambe hanno bisogno di assicurarsene il più possibile. Per questo, al “Vigorito”, la partita sarà accesissima, con un pareggio che difficilmente servirà alle due squadre. Il calcio d’inizio alle 16.15 darà il via all’ultima partita della settima giornata di Serie B.

Il momento delle due squadre

(Credit foto – pagina Facebook Ascoli Calcio 1898 FC SPA)

Momento nero per il Benevento che, dopo un avvio confortante con 7 punti in 4 gare, ha racimolato due sconfitte consecutive, seppur con squadre molto attrezzate come Cagliari e Brescia, che hanno aperto uno spiraglio per una piccola crisi. Crisi, soprattutto, offensiva a causa degli zero gol segnati nelle due gare perse. Il non segnare è una costante del Benevento, essendo accaduta già quattro volte, coincise con tre sconfitte ed un pareggio. Da notare che gli unici gol segnati sono coincisi con le due vittorie, a riprova che la squadra, in fiducia, è in grado di regalarsi grandi soddisfazioni.

Partenza migliore ma stesso momento per l’Ascoli che, dopo aver conquistato 8 punti nelle prime 4, è crollato due volte sotto i colpi di Perugia e Parma. Una doppia sconfitta che ha fatto fuggire le prime della classe e fatto sprofondare i bianconeri, con la zona a rischio ora distante solo un punto. Da registrare anche la difesa, con una sola porta inviolata nelle prime sei. Infine, l’Ascoli deve ritrovare le certezze anche in attacco, non avendo segnato nemmeno un gol nelle ultime tre gare, col conto ancora fermo ai sei nelle prime tre giornate.

Le probabili formazioni di Benevento-Ascoli

BENEVENTO (4-3-3): Paleari; Letizia, Glik, Veseli Leverbe; Karic, Acampora, Schiattarella; Improta, Forte, Farias. All. Cannavaro.

ASCOLI(4-3-3): Baumann; Salvi, Botteghin, Bellusci, Adjapong; Collocolo, Buchel, Caligara; Falzerano, Gondo, Bidaoui. All. Bucchi.

Dove vedere Benevento-Ascoli

La partita Benevento-Ascoli, in programma alle 16.15, sarà disponibile sui canali Sky dedicati e su DAZN.

Matteo Castro

Seguici su Google News

Back to top button