Calcio

Benevento-Reggina, Serie B: probabili formazioni e dove vederla in TV

Benevento-Reggina arriva al “Vigorito” per la 14a giornata del campionato di Serie B 21-22, dove prenderà avvio a partire dalle 14.00. Gli Stregoni vogliono riscattarsi, dopo un pessimo trittico di sconfitte, cose che li accomuna alla Reggina, perdendo nell’ultimo weekend di gioco. Ecco come le due formazioni potrebbero scendere in campo all’avvio.

Statistiche e curiosità di Benevento-Reggina

Momento decisamente nero per la squadra giallorossa, che non vede la vittoria da 4 turni. Dopo il successo ottenuto in trasferta con il Crotone (2-0), infatti, la squadra di Caserta ha prima perso in casa contro il Brescia (1-0), poi di nuovo ceduto al Frosinone (4-1) e domenica scorsa ceduto il passo al Pisa all’”Arena Garibaldi”. Decisivo in quest’ultima sfida, il gol-partita messo a referto da Cohen su calci di punizione per i nerazzurri. Il Benevento, dunque, con 19 punti nel carniere (5 vittorie, 4 pareggi, 4 sconfitte), viaggia al momento in 11a posizione, ma con la voglia di salire qualche gradino in classifica.

La Reggina, invece, attualmente si presenta in 6a posizione con 22 punti (6 vittorie, 4 pareggi, 3 sconfitte) ed è reduce dalla sconfitta interna contro la Cremonese per 2-1 (Montalto per i calabresi, Buonaiuto e Gaetano per i grigiorossi). Nelle ultime 5 giornate, tuttavia, la formazione allenata da Aglietti ha raccolto 9 punti. Considerando le sole gare giocate in trasferta, la Reggina può dirsi nell’insieme soddisfatta, avendo trasformato le precedenti 6 sfide in 3 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta.

Precedenti e pronostici di Benevento-Reggina

Benevento-Reggina si è giocata in Serie B in 12 occasioni, che hanno fruttato alla squadra giallorossa 7 vittorie, oltre ad aver prodotto 5 pareggi. Mai, dunque, la Reggina è riuscita a violare in questa categoria il campo della squadra campana. L’ultima volta che le due formazioni si sono affrontate al “Vigorito”, in particolare (Serie C, 11 aprile 2015), la vittoria è andata ai padroni di casa per 4-0. Aglietti e Caserta, invece, si sono confrontati in una sola occasione e in quel caso a festeggiare i tre punti è stato l’attuale tecnico dei campani.

I padroni di casa scendo in campo con i favori del pronostico. Il successo della squadra campana, infatti, viene quotato 2.10, mentre il pareggio fa salire il moltiplicatore a 3.25 e il successo degli ospiti a 3.60.

Le probabili formazioni della gara

Benevento (4-3-3): Paleari; Elia, Vogliacco, Barba, Letizia; Ionita, Calò, Acampora; Brignola, Lapadula, Improta. All.: F. Caserta

Reggina (4-4-2): Turati; Di Chiara, Stavropoulos, Cionek,, Lakicevic; Ricci, Bianchi, Crisetig, Bellomo; Montalto, Galabinov. All.: A. Aglietti

Arbitro: Fourneau Assistenti: Palermo-Perrotti Quarto ufficiale: Di Graci VAR: Marini AVAR: Marchi

Dove vedere la partita in TV

Benevento-Reggina potrà essere seguita in diretta TV sui canali SKY e in streaming sulla piattaforma di DAZN, SkyGo e NowTV, in entrambi i casi è necessario un abbonamento o l’acquisto dell’evento.

Autore: Adriano Fiorini

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Il calcio di Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Serie B

(Photo credit: Benevento Calcio)

Link foto: https://www.facebook.com/BeneventoCalcioOfficialhttps://www.facebook.com/BeneventoCalcioOfficial/photos/a.10156443091329605/10159538178494605/

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button