Calcio

Besiktas-Borussia Dortmund, Champions League: formazioni e diretta tv

Adv

Sembra un girone non complicatissimo quello sorteggio per Erling Haaland e compagni. Ma, in verità, il Gruppo C nasconde diverse insidie per i favoriti teutonici perché tutte le compagini sembrano avere armi in grado di poter mettere in difficoltà i gialloneri. Il primo avversario per i tedeschi è il Besiktas che ha acquisito nell’ultimo calciomercato le prestazioni sportive di Miralem Pjanic. I bianconeri turchi sono partiti bene in campionato vincendo tre partite e pareggiandone soltanto una. La differenza reti rispetto alle rivali li ha collocati al primo posto, seppur in coabitazione, della graduatoria. Una bella gatta da pelare per il Borussia Dortmund che dovrà giocare in un ambiente caldissimo: i gialloroneri arrivano da tre vittorie ed una sconfitta ed attualmente sono al terzo posto della Bundesliga. Ecco le ultime da Besiktas-Borussia Dortmund con le probabili formazioni, il pronostico e la diretta tv.

Besiktas-Borussia Dortmund: ecco le probabili formazioni ed il pronostico

Il pronostico del match, ovviamente, pende nettamente in favore del Borussia Dortmund che può mettere in campo un tasso tecnico estremamente superiore a quello avversario. Di contro, però, i padroni di casa potranno sfruttare la spinta del pubblico amico e la voglia di far bene all’esordio in questo girone. Dietro ai tedeschi, infatti, chiunque delle altre tre potrebbe conquistare il secondo posto. Ecco le probabili formazioni:

BESIKTAS (4-2-3-1): Destanoglu; Rosier, Uysal, Welinton, Yilmaz; Josef, Pjanic; Ghezzal, Ucan, N’Koudou; Batshuayi. Allenatore: Yalcin.

BORUSSIA DORTMUND (4-3-3): Kobel; Meunier, Akanji, Hummels, Guerreiro; Dahoud, Witsel, Bellingham; Reus, Haaland, Brandt. Allenatore: Rose.

Diretta tv della partita

La partita Besiktas-Borussia Dortmund, valevole per la prima giornata del Girone C della Champions League, verrà trasmessa in diretta esclusiva da Sky Sport e Mediaset Infinity. Appuntamento alle 18:45 per il calcio d’inizio.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – Gunder Besiktas)

Adv
Adv
Adv
Back to top button