I Tampa Bay Buccaneers hanno deciso chi sarà la riserva di Tom Brady. Come riporta NBC Sports, si tratta di Blaine Gabbert, il quale ha firmato un contratto di un anno col team.

La notizia è stata riportata da Ian Rapoport di NFL Network, nella serata di giovedì.
Blaine Gabbert sarà quindi ancora al fianco dei Bucs almeno fino alla fine della prossima stagione.

Il quarterback si unì al team nel marzo del 2019, ricoprendo il ruolo di riserva del titolare Jameis Winston.
A causa di un infortunio alla spalla rimediato durante la preseason, però, non scese in campo praticamente mai.

Anche le prestazioni dello stesso Winston nel corso della scorsa stagione sono state condizionate da numerosi problemi fisici, cosa che ha portato i Buccaneers a scegliere di aggiungere Tom Brady al loro organico.

Brady, infatti, dopo aver annunciato la sua partenza da New England, ha firmato un contratto biennale con il team di Glazer da circa 60 milioni di dollari, bonus inclusi.

Blaine Gabbert potrebbe essere una ottima scelta per quanto riguarda il ruolo di backup quarterback.
Arrivato in NFL durante il draft del 2011 al fianco dei Jacksonville Jaguars, non è mai riuscito a dimostrare a tutti le sue capacità, ricoprendo maggiormente il ruolo di riserva durante tutta la sua carriera da professionista.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: Drew Brees dona 5 milioni di dollari alla Louisiana

Foto in copertina: Rex Arbogast/Associated Press

© RIPRODUZIONE RISERVATA