Musica

Bonnie Tyler e il grande successo della sua eclissi del cuore

Total Eclipse of the Heart è una ballata rock interpretata da Bonnie Tyler per la prima volta nel 1983. Il brano, scritto da Jim Steinman, è stato oggetto di diverse cover nel corso degli anni. Inizialmente la canzone doveva essere interpretata da Meat Loaf; l’etichetta discografica del cantante americano si rifiutò però di pagare Steinman, che quindi decise di affidare il suo brano a Bonnie Tyler.

La canzone è contenuta all’interno dell’album Faster Than the Speed of Night, ed è tutt’ora considerata il più grande successo della cantante britannica. Total Eclipse of the Heart ha raggiunto la prima posizione nella Billboard Hot 100 di Stati Uniti, Canada, Australia ed Inghilterra. Il disco ha venduto 60.000 copie in un giorno, ed in totale circa 5 o 6 milioni di copie circa.

Total Eclipse of the Heart – Bonnie Tyler

Con riferimento al video, esso è caratterizzato da atmosfere gotiche. Girato da Russell Mulcahy, ha ottenuto la 94° posizione nel sondaggio “Il più grande video di tutti i tempi“, proposto dall’emittente televisiva Channel 4. Inoltre, ha ottenuto due dischi d’oro, in Francia e Danimarca e vari dischi di platino, tra cui 4 in Australia (gli altri in Italia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti).

Total Eclipse of the Heart – Utilizzi famosi e reinterpretazioni della canzone di Bonnie Tyler

La canzone è stata anche utilizzata come colonna sonora per alcuni film, come American Trip – Il primo viaggio non si scorda mai e Old School. Inoltre, appare in alcune serie TV note, come in Grey’s Anatomy e Glee e nella serie animata Futurama. E’ stata poi utilizzata anche in Italia, in una puntata di Romanzo Criminale – La serie e nel film Forever Young di Fausto Brizzi.

Nel corso degli anni la canzone è stata oggetto di cover da parte di tanti artisti. Ad esempio, in Italia, Valerio Scanu ha inciso una cover del brano per il suo primo album dal vivo, Valerio Scanu Live in Roma. Anche Sabrina Salerno, ha eseguito una cover del brano insieme a Phil Barney, durante le tappe del tour francese Stars 80. Esiste poi una versione italiana della canzone, interpretata nel 2010 dalla cantante L’Aura, dal titolo Eclissi del cuore. L’anno successivo, questa versione è stata pubblicata come singolo, con l’aggiunta della collaborazione di Nek.

Eclissi del cuore – L’Aura ft. Nek

Federica Saporita

Back to top button