Attualità

Bonus 2022, ecco quelli che si possono richiedere senza Isee

Adv
Adv

Tra i bonus 2022 ce ne sono diversi che possono essere richiesti senza Isee ma solo avendo i requisiti adatti. Tra di essi l’assegno unico per famiglie, il bonus nido e per ristrutturare case. Per tutte queste agevolazioni non è necessario presentare la certificazione reddituale per ottenere i fondi previsti.

Bonus 2022, le agevolazioni senza Isee

Tra i bonus 2022 sono presenti diversi agevolazioni in cui non occorre presentare la certificazione Isee che attesta il reddito familiare. Tra di essi lassegno unico per famiglia per i figli dal 7 mese di gravidanza fino ai 21 anni di età. Un fondo che varia a seconda del reddito familiare, accessibile a tutti anche senza Isee. In questo caso si potranno avere 50 euro al mese per ogni figlio. Anche per il bonus nido non è necessario presentare Isee ma si potrà accedere liberamente alla fascia di più bassa per il quale sono previsti 1500 euro l’anno.

Sono validi senza Isee anche tutti i bonus per ristrutturare casa e il bonus verde per giardini, aree verdi e balconi per una spesa massima di 5000 euro. Stesso tetto di spesa e stesse condizioni anche il bonus mobili per l’acquisto di mobili e di elettrodomestici di classe A+ o superiore di ristrutturazione. Senza Isee potrà essere anche richiesto il bonus tv che prevede uno sconto del 20% su l’acquisto di televisori fino ad un massimo di 100 euro di cui si beneficia con la rottamazione di un dispositivo acquistato prima del 22 dicembre 2018. Anche per l’acquisto di scooter e motorini è previsto un bonus con sconto su un tetto massimo di 4000 euro senza Isee.

Il bonus acqua e i bonus cultura e carta docente

Tra quelli senza certificazione Isee c’è anche il bonus acqua per l’acquisto e installazione di impianti di filtraggio e mineralizzazione. È uno sconto per un tetto di spesa massimo di 1000 euro per privato e 5000 euro per aziende, professioni e arti. Aperto liberamente a tutti i diciottenni per l’acquisto di libri, quotidiani, biglietti per spettacoli e corsi di lingua e danza è il bonus cultura di 500 euro . Senza necessità di Isee è anche la carta docente che prevede un bonus di 500 euro per tutti i docenti di ruolo per formazione, acquisto libri scolastici, riviste e biglietti per spettacoli.

Stefano Delle Cave

Adv
Adv

Stefano Delle Cave

Stefano Delle Cave è scrittore, giornalista pubblicista e regista. Laureato magistrale in D.A.M.S. all’Università di Roma Tre. Gli articoli redatti da Stefano giornalista hanno per tema il cinema, la cultura e la società civile in genere.

Related Articles

Back to top button