Gossip e Tv

Britney Spears è libera: il tribunale ha revocato la custodia legale

Britney Spears è finalmente libera: infatti dopo ben 13 anni la popstar americana non è più sotto la custodia legale del padre.

Britney è libera: via alla custodia legale

Sono passati ben 13 anni, ma Britney Spears è tornata libera. Il tribunale di Los Angeles, infatti, ha revocato la custodia legale che assoggettava a un tutore tutte le azioni e soprattutto il denaro e spese della Spears. La decisione è stata della giudice Brenda Penny, che ha finalmente chiuso una battaglia legale che aveva opposto Britney al padre Jamie. I fan, che per anni non avevano mai lasciato sola la popstar, all’urlo di #FreeBritney si sono radunati sotto la sede del tribunale.

Britney, che compirà 40 anni il 2 dicembre, potrà d’ora in poi tornare a disporre liberamente della propria vita, delle proprie azioni e soprattutto del proprio patrimonio, che era stato stimato in 60 milioni di dollari. A settembre, dopo le ripetute accuse della figlia, il giudice Brenda Penny aveva già sospeso il padre della cantante, Jamie
Spears, come custode del suo patrimonio, in cui aveva sottolineato l'”ambiente tossico” che la presenza del padre stava creando.

Seguici su Metropolitan Magazine

Arianna

Classe '93, viene adottata dalla Capitale nel 2012. La passione per la scrittura l'ha portata qui su InfoNerd. Tra anime, manga, serie tv, musica, cinema, ama tutto ciò che sia Arte.
Back to top button