Il difensore del Verona a Villa Stuart in mattinata per le visite mediche

Rrahmani è finalmente giunto a Napoli per le visite mediche. Il difensore kosovaro, altro acquisto in prospettiva del ds Giuntoli dopo gli arrivi di Diego Demme e Stanislav Lobotka, è arrivato a Villa Stuart questa mattina alle 9:15.

Rrahmani firmerà un contratto di cinque anni da 1,8 milioni a stagione. Al Verona, invece, andrà un conguaglio di 14 milioni per la cessione definitiva del calciatore che avverrà solo a fine stagione. Nessun danno a livello di organico, dunque, per Juric che potrà ancora contare su di lui, come su di Ambrabat e Kumbulla (promessi rispettivamente a Napoli e Inter).

Alla scoperta di Rrahmani

Alla scoperta di Rrahmani

Difensore kosovaro classe 1994, è stato acquistato dal neopromosso Hellas Verona quest’estate dalla Dinamo Zagabria. Arrivato in punta di piedi e con intorno lo scetticismo che accompagna i calciatori provenienti dai campionati dell’est, Rrahmani è stato in grado di stupire tutti così come tutta la compagine in cui milita. Finora, Juric lo ha schierato titolare in 18 delle 19 gare disputate in Serie A. Attualmente, il suo bottino individuale è di soli due cartellini gialli raccolti ma ancora nessun goal nonostante si tratti di un calciatore dalla forte propensione offensiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA