Cristian Bugatti, in arte Bugo, è nato a Rho, in provincia di Milano, il 2 agosto 1973. In questi giorni sulla bocca di tutti per la lite con Morgan sul palco dell’Ariston, Bugo è davvero un cantante che ha rotto gli schemi, generando un nuovo tipo di musica erroneamente messo sotto il nome di Indie. Scopriamone gli step.

La carriera

Finito il servizio militare, Bugo, nel 1994 fonda i Quaxo, dove canta e suona la chitarra elettrica. Predilige però una carriera solista. Nel 1999 pubblica il suo primo singolo, Questione d’eternità ed è negli anni 2000 che arriva il suo primo album, La prima gratta. Più successo lo otterrà il secondo album, Sentimento westernato, che lo porta ad un contratto con la Universal. Nel 2002 pubblica così l’album Dal lofai al cisei.

L’India fonte di ispirazione

Bugo racconta di aver scritto i suoi testi partendo da un luogo: l‘India. Avendo vissuto transitoriamente a New Dheli dal 2010 al 2014 i suoi testi dice, vengono da lì, come la sua ispirazione. “Me la godo” è un modo per dire che sono tornato senza paure, che ce la posso fare anche qui. Nel 2008 c’è la svolta elettronica, nel 2016 torna al successo con Me la godo contenuta nell’album Nessuna scala da salire e nel 2018 è il momento del rock con RockBugo un best per i suoi 20 anni di carriera solista. Afferma: “Negli ultimi album di inediti ho sperimentato sonorità più elettroniche. Poi l’elettronica mi è venuta a noia e mi è tornata voglia di rifare rock”. Esce poi con Bugo (Christian Bugatti) un pop genuino e sincero, dove risultano più che riconoscibili quelli che tipicamente rappresentano i principali riferimenti musicali del cantautore.

Bugo e Morgan a Sanremo

Accuse e controaccuse tra i due ex amici dopo la clamorosa uscita di scena di venerdì notte sul palco al Festival di Sanremo. Bugo abbandona la gara dopo che Morgan cambia in corso il testo della canzone con parole di invettiva a lui dedicate. Risultato: squalificati. Si parla di lite furibonda dietro le quinte prima si salire in gara e problemi al Dopofestival la sera precedente. Il suo testo Sincero, sta scalando le classifiche. Già Morgan aveva manifestato il suo dissenso sulle prove. Bugo ha inoltre chiarito che non è più stato contattato da Morgan, e ha spiegato al riguardo:

“Non voglio appelli pubblici, farò qualcosa di privato”

© RIPRODUZIONE RISERVATA