Calcio

Bulka all’Udinese apre l’intrigo Musso: tante big sull’argentino

Mentre l’Udinese si appresta a tornare in campo per disputare la partita di Serie A contro il Torino di martedì prossimo, impazza il calciomercato. Il club bianconero ha ricevuto tantissimi manifestazioni d’interesse per Juan Musso, estremo difensore argentino che si sta mettendo sempre più in luce alla “Dacia Arena“. Le sirene di mercato sono fortissime ed i friulani si stanno preparando all’inevitabile addio: al posto del sudamericano potrebbe arrivare Marcin Bulka, estremo difensore polacco. Il possibile approdo del classe 1999 del Paris Saint-Germain darebbe il via al capitolo intitolato “intrigo Musso“.

Bulka in arrivo? Pronta l’asta per Musso

Marcin Bulka in arrivo all’Udinese dal Paris Saint-Germain? Secondo MondoUdinese.it, i friulani si sarebbero lanciati all’inseguimento del giovane portiere polacco che potrebbe diventare una pedina importante nell’undici titolare futuro. Titolari che, il prossimo anno, potrebbero perdere Juan Musso, attuale numero uno argentino. Le buone prestazioni del portiere sudamericano hanno acceso i radar di diversi club italiani che potrebbero bussare alla porta della famiglia Pozzo per intavolare una trattativa sulla base di 18/20 milioni di euro.

Marcin Bulka, sostituto di Musso?

Il Milan è in prima fila per Musso: con la situazione Donnarumma da definire, i rossoneri potrebbero tentare il colpo prima di vendere il portiere cresciuto nel proprio vivaio. La trattativa, secondo SerieBNews, potrebbe essere agevolata dall’inserimento di Gabriele Bellodi, difensore classe 2000 attualmente in prestito al Crotone. Sul calciatore c’è da battere la concorrenza della Lazio che vorrebbe girarlo alla Salernitana.

Non solo i rossoneri sono vigili sul portiere argentino: Roma ed Atalanta, ad esempio, potrebbero cambiare portiere il prossimo anno. I giallorossi, per fare cassa, starebbero pensando di cedere Pau Lopez (Gollini è l’obiettivo numero uno ma il sudamericano potrebbe rientrare nella short-list), mentre gli orobici stanno registrando diverse manifestazioni d’interesse per l’estremo difensore italiano. In caso di lauto incasso, Gian Piero Gasperini potrebbe optare per Musso o Perin.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button