CalcioSport

Calcio Scozzese – Killie nella storia

Calcio Scozzese – Steve Clarke ha preso il controllo del Kilmarnock il 14 ottobre 2017, con la squadra desolatamente all’ultimo posto in classifica. Avevamo già gridato al miracolo al termine della passata stagione, conclusa al quinto posto dai Killie. Quest’anno però è riuscito a fare addirittura meglio…

WELCOME IN EUROPE

calcio scozzese
Burke e Brophy si abbracciano (foto Bbc)

Al termine di un’altra stagione incredibile, i biancazzurri si sono classificati al terzo posto, che significa qualificazione all’Europa League senza dover aspettare il risultato della finale di Scottish Cup tra Celtic e Hearts (dovessero vincere i biancoverde, andrebbe in Europa anche la quarta in classifica).

Domenica scorsa, prima dell’ultima giornata, i Killie erano appaiati in classifica con l’Aberdeen, ma con una miglior differenza reti. Il Kilmarnock però doveva affrontare i Rangers, reduci da ben 6 vittorie consecutive, mentre i Dons erano impegnati a Easter Road contro un Hibernian ormai da tempo in vacanza.

A 3 minuti dalla fine del primo tempo, il Kilmarnock era addirittura a +3 in classifica, grazie al loro momentaneo vantaggio insieme con quello degli Hibs. A cavallo dei due tempi però, l’Aberdeen è riuscito a ribaltare la situazione, mentre i Rangers sono pervenuti al pareggio grazie al solito Morelos.

All’89’ però l’episodio che ha cambiato per sempre il finale di stagione: calcio di rigore per i Killie per atterramento in area. Sul dischetto si presenta Eamonn Brophy, che glacialmente ha realizzato il gol che vale l’Europa League, in un Rugby Park in autentico visibilio.
Vi diamo due cifre per capire la portata dell’impresa: i Killie non andavano in Europa dal 2001, mentre tra le prime 3 in classifica non ci arrivavano da 53 anni….

ANCHE L’HAMILTON NELLA STORIA

calcio scozzese
L’Hamilton in festa (foto The Times)

Un club dedito al settore giovanile e al lancio dei propri talenti: così si può descrivere l’Hamilton, che anche per quest’anno ha compiuto un autentico miracolo.
Gli Accies infatti, i cui giocatori schierati sono mediamente al 50% frutto del proprio settore giovanile, battendo il St Johnstone nell’ultima giornata, hanno frenato l’assalto del St Mirren, costretto ad un pericolosissimo play-off contro il Dundee United, e conquistando il sesto campionato consecutivo in massima serie: record assoluto per il club biancorosso del Lanarkshire.

Calcio Scozzese – Classifica finale

1° Celtic 87 punti (+57 diff. reti) CAMPIONE DI SCOZIA e qualificato in Champions League
2° Rangers 78 (+55) Qualificato in Europa League
3° Kilmarnock 67 (+19) Qualificato in Europa League
4° Aberdeen 67 (+13) Possibile qualificazione in Europa League
5° Hibernian 54 (+12)
6° Hearts 51 (-8)
————————————————–
7° St. Johnstone 52 (-10)
8° Motherwell 51 (-10)
9° Livingston 44 (-2)
10° Hamilton 33 (-47)
11° St. Mirren 32 (-32) Playoff contro il Dundee United
12° Dundee 21 (-47) Retrocesso in Championship

Facebook de IL CALCIO SCOZZESE

Pagina Twitter de IL CALCIO SCOZZESE

Pagina Instagram de IL CALCIO SCOZZESE

Back to top button