Calcio

Calciomercato, acquisti più cari: ecco la formazione schierata in campo

La sessione delle trattative estive è terminata ufficialmente lo scorso agosto. Tutte le squadre europee, chi più e chi meno, si sono cimentate nelle contrattazioni della bella stagione (la finestra più lunga) navigando tra le onde dei possibili acquisti/cessioni. Un carrozzone dei sogni, quest’anno influenzato dalla crisi economica portata dal Coronavirus, che non si è privato di colpi di mercato che resteranno nella storia del calcio. E se mettessimo in campo i calciatori più onerosi? Ecco la formazione generata dal calciomercato e dagli acquisti più cari. Piccolo spoiler: primeggia la Premier League, mentre non c’è nessun profilo arrivato in Serie A.

Calciomercato, acquisti più cari: un 3-4-3 costosissimo

Lo strapotere economico dell’Inghilterra è evidenziato da questa speciale formazione redatta da Transfermarkt. Degli undici acquisti messi in campo, otto sono opera della Premier League. Seguono, arrancando, tutti gli altri campionati maggiori europei (Bundesliga, Ligue 1 e Liga spagnola) con un colpo a testa. Non figura la Serie A: la trattativa più onerosa del Paese campione campione d’Europa è stata messa a referto dalla Roma che ha strappato Tammy Abraham al Chelsea per 40 milioni di euro. Purtroppo per il calciatore inglese, però, in avanti si sono mossi giocatori pagati a peso d’oro. Ecco il 3-4-3 faraonico:

Ramsdale (dallo Sheffield United all’Arsenal per 28 milioni)
White (dal Brighton all’Arsenal per 58 milioni)
Upamecano (dal Lipsia al Bayern Monaco per 42,5 milioni)
Varane (dal Real Madrid al Manchester United per 40 milioni)
Hakimi (dall’Inter a PSG per 60 milioni)
Odegaard (dal Real Madrid all’Arsenal per 35 milioni)
De Paul (dall’Udinese all’Atletico Madrid per 35 milioni)
Cucurella (dal Getafe al Brighton per 18 milioni)
Sancho (dal Borussia Dortmund al Manchester United per 85 milioni)
Lukaku (dall’Inter al Chelsea per 115 milioni)
Grealish (dall’Aston Villa al Manchester City per 117,5 milioni)

Il nuovo calciatore di Pep Guardiola è l’acquisto più oneroso, mentre l’Arsenal è il club che ha speso più di tutti: in questa classifica e a livello generale.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Credit foto – Goal Africa pagina Facebook)

Back to top button